Grande Fratello

GF Vip, concorrente si sente male, urla improvvise: intervento rapido dei medici, le immagini

Notte spaventosa per alcuni gieffini, che hanno dovuto soccorrere una di loro che si è sentita molto male ed è stata immediatamente soccorsa: ecco cosa le è successo.
GF Vip, concorrente si sente male, urla improvvise: intervento rapido dei medici, le immagini

Sarah Altobello si è sentita male dopo la diretta del Grande Fratello Vip di ieri sera, 10 dicembre 2022. Una volta stesa sul letto, ha iniziato a gridare aiuto più che poteva. Sarah ha urlato: “Ti prego, Alberto, chiama qualcuno!”. Dopo l’episodio, Sarah si è infilata nel letto e, riconoscendo un movimento improvviso come una possibile aggressione, ha avvertito un forte dolore al fianco. Si sono sentiti i gemiti di Sarah e le domande incessanti di Alberto De Pisis: “Stai bene?”, mentre lei chiedeva aiuto: “Non riesco a muovermi, sto malissimo”. Ha fatto crack, per favore chiamate aiuto. Non riesco a muovere il fianco”.

Sarah Altobello, urla nel cuore della notte: “Chiama qualcuno”

Sarah ha avuto dei calcoli renali nella casa del GF VIP, secondo quanto raccontato in cucina da Oriana Marzoli. Quando Nikita le ha chiesto cosa non andasse, l’influencer spagnola ha risposto che la coinquilina aveva avuto un dolore al fianco: “Hanno detto che aveva dei calcoli renali. Le hanno dato delle gocce per aiutarla”. Non c’erano costole rotte, contrariamente alle ipotesi iniziali, ma la ragazza sentiva un dolore intenso al fianco che evidentemente aveva lamentato anche giorni prima. Dopo le cure e gli esami, ora la donna sta meglio e non sembra essere in pericolo.

Molte persone sui social si sono unite nell’esprimere solidarietà alla vippona: ”Sarah aveva accusato dolori già da giorni, sicuramente avrà fatto un movimento brusco che le ha incrinato la costola. Fa un dolore allucinante” ha commentato su Twitter un utente.

Nella casa del GF Vip non sono mancati casi di malori, infortuni e difficoltà: Antonino Spinalbese ad esempio dovrà a breve uscire dalla Casa per potersi operare, e non è ancora chiaro quanto tempo passerà prima che possa uscire.

Potrebbe interessarti