Gossip

Micol Incorvaia ha una crisi isterica al GF Vip: urla dal confessionale, gli altri gieffini spaventati dalla sua reazione

Micol Incorvaia non ha reagito bene davanti alle dichiarazioni che Edoardo Tavassi ha fatto su di lei e sul loro rapporto e che lei ha sentito di nascosto: è letteralmente impazzita.
Micol Incorvaia ha una crisi isterica al GF Vip: urla dal confessionale, gli altri gieffini spaventati dalla sua reazione

Uno degli svantaggi di essere nella Casa del Grande Fratello è che a volte senti pure quello che non avresti mai voluto sentire, e lo fai tuo malgrado.

È successo a Micol Incorvaia, che ieri dopo aver preso le distanze da Edoardo Tavassi per un piccolo screzio si è ritrovata ad ascoltare lo stesso Tavassi che parlava della loro litigata -lanciandosi in confidenze ancora più riservate e intime- proprio con la persona con cui Micol ha litigato più spesso: Antonella Fiordelisi.

Edoardo Tavassi ha una grande incertezza nel rapporto con Micol Incorvaia: sente di essere sempre lui a fare la prima mossa, e di non vedere slancio da parte di lei.

“Già l’altro giorno abbiamo discusso e sono dovuto andare io da lei a riparlare nonostante mi avesse offeso. Per la serie ‘scusami se mi sono offese perché mi hai insultato. Fuori ho mollato una alla prima scenata, io sono fatto così. Adesso poi questa cosa che non vuole dormire con me la dice lunga (…)”. Nel criticarla, non ha mancato anche di canzonarla, mentre Antonella Fiordelisi dava la sua opinione tranciante sulla coppia, dicendo che secondo lei Micol non sarebbe sentimentalmente e fisicamente coinvolta. 

Micol Incorvaia, dopo aver sentito tutto, è andata in confessionale dove è andata in escandescenze ed ha cominciato ad urlare: “Intanto chiamate qualcuno, mandatemi qualcosa perché mi sta scoppiando il cuore.

Mi sta venendo un esaurimento nervoso. Ho fatto la pazza, mi devono ricoverare, mi sono messa a urlare.

Tutto per colpa di un idiota. Si mette a parlare con quella che poi mi ride in faccia. Quella è una cretina. Esco, piuttosto me ne vado. Non mi deve più rivolgere parola. Questo ha detto le cose che io gli ho svelato nel van, anche i miei discorsi con la psicologa. Questa è pure violazione della privacy”.

La sua voce è stata sentita da tutti, tanto che Antonella Fiordelisi ha detto ad altri: “Sta urlando, lo vedi come sta urlando?

Si sente fino a qua che urla…menomale così non verrò ricordata come quella che ha urlato di più menomale”.

Potrebbe interessarti