Spettacolo

È morto Adam Rich, il piccolo Nicholas de La Famiglia Bradford: una vita drammatica fino all’ultimo giorno

Adam Rich aveva interpretato il simpatico e impertinente figlio minore nel giornalista Tom Bradford nella serie iconica degli anni '70. La sua vita era stata tutto meno che facile.
È morto Adam Rich, il piccolo Nicholas de La Famiglia Bradford: una vita drammatica fino all'ultimo giorno

Il “classico” bambino americano come lo si immagina nelle pubblicità è stato l’ispirazione per il personaggio di Nicolas Bradford nella serie televisiva “La famiglia Bradford” quando aveva nove anni. Interpretava il figlio minore dei Bradford -che aveva l’abitudine di mettere in imbarazzo il padre, il giornalista Tom Bradford, nella serie andata in onda su Rai1 dal 1977 al 1981.

Adam Rich, che interpretava il piccolo Bradford, è morto prematuramente nelle scorse ore. La notizia è stata data da Tmz che ha spiegato come il corpo di Rich sarebbe stato trovato, privo di vita, nella casa di Los Angeles dell’attore.

Non sono state date informazioni pubbliche rispetto alla causa del decesso.

Adam Rich, una vita complessa e tragica: tra arresti ed overdosi

La vita travagliata di Adam Rich, che ha rischiato di morire per un’overdose di Valium nel 1989 ed è stato arrestato per un tentativo di rapina in una farmacia nel 1991, è illustrata in questa biografia. Nel 2002 Rich è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza e negli anni successivi è entrato e uscito continuamente dalle cliniche di riabilitazione per persone con problemi di droga e alcol.

Dal 2002 è stato arrestato più volte per guida in stato di ebbrezza.

È stato un costante dentro e fuori dai centri di riabilitazione per persone con problemi di alcol e droga. È stato guest star in diverse serie televisive dal 1977 fino al 1993, quando ha smesso dopo alcuni anni difficili. È stato un regular in diverse serie televisive dal 1977 fino al 1993, quando ha lasciato dopo alcuni anni difficili.

Potrebbe interessarti