Gossip

Alice Campello in terapia intensiva dopo il parto: la bimba sta bene, preoccupazione per la moglie di Alvaro Morata

La piccola Bella, quarta figlia della coppia, è nata lo scorso 9 gennaio. Dopo un parto apparentemente perfetto le cose sono precipitate e le condizioni della donna drasticamente peggiorate.
Alice Campello in terapia intensiva dopo il parto: la bimba sta bene, preoccupazione per la moglie di Alvaro Morata

La moglie italiana del calciatore Alvaro Morata, Alice Campello, è ricoverata in terapia intensiva a Madrid in seguito a complicazioni post-parto. Lunedì 9 gennaio, Alice e Alvaro hanno dato il benvenuto alla loro quarta figlia, la piccola Bella. Morata, il calciatore dell’Atletico, ha postato un messaggio Instagram congiunto all’account di Alice, sia in spagnolo che in italiano, per informare i fan dei suoi problemi di salute.

Al momento la piccola e la madre si trovano alla clinica universitaria di Navarra, a Madrid.

A comunicare la delicata situazione è stato Alvaro Morata, che con un post di Instagram ha mostrato per la prima volta il volto della figlia: “Ieri é nata Bella ed é proprio come la sognavamo.La mamma purtroppo dopo il parto che é andato benissimo, ha avuto delle complicazioni che ci hanno fatto spaventare molto.

Alice é forte e un po’ alla volta si sta recuperando. Ora si trova nella terapia intensiva di Clinica Universidad de Navarra e si stanno prendono cura di lei dei medici meravigliosi. Non smetteremo mai di ringraziarli per l’affetto che ci hanno dato in ogni momento, per la loro professionalità, per non averci mai fatto sentire soli… posso solo stimarli immensamente.

Vi abbracciamo forte e vi ringraziamo per tutti i messaggi e per le bellissime parole che ci avete scritto preoccupati. Vi terremo aggiornati”. Sotto il post sono esplosi i commenti di chi ha voluto esprimere la sua solidarietà tra questi anche Chiara Ferragni (i Ferragnez sono molto amici della coppia).

Bella è l’ultima arrivata, la desideratissima femmina dopo un piccolo branco di figli maschi: Alessandro e Leonardo, gemelli, nati nel 2018, ed Edoardo, nato nel 2020.

Potrebbe interessarti