Vai al contenuto

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo, tutto sul loro grandissimo amore: come è nato e il figlio adottato insieme

Pubblicato: 27/02/2023 18:00

La storia d’amore tra Maurizio Costanzo e Maria De Filippi è stata senz’altro una delle più belle e proficue del mondo dello spettacolo italiano. La coppia è rimasta insieme fino al giorno della morte del noto giornalista, che è scomparso tragicamente il 24 febbraio. Ecco cosa c’è da sapere sulle tappe più importanti della loro relazione sentimentale.

Come si sono conosciuti Maurizio e Maria

L’amore tra Maurizio e Maria è nato verso la fine degli anni ’80. Lui veniva da due separazioni ed era ancora sposato con la collega Marta Flavi e la sua famiglia non era felice del nuovo rapporto. Ad ogni modo, tutto sarebbe iniziato in occasione di un convegno moderato da Costanzo durante il Festival del Cinema di Venezia. A quei tempi, la De Filippi lavorava presso un’azienda produttrice di videocassette. Il primo incontro non era stato idilliaco, dato che lui a lei non piaceva. A poco a poco, si sono conosciuti fino a fidanzarsi nel 1990.

Il matrimonio e l’adozione di Gabriele

Dopo oltre cinque anni insieme, Maurizio Costanzo e Maria De Filippi si sono sposati con rito civile. È stata una cerimonia con pochi intimi, presieduta dal primo cittadino romano Francesco Rutelli presso il Comune capitolino. Molto importante è stata anche la scelta di adottare Gabriele nel 2004, all’età di dodici anni e due dopo averlo preso in affido. Il figlio non ha fatto altro che rinsaldare un sodalizio personale e professionale che non è mai finito.

Un amore senza fine

Maurizio Costanzo ha sempre detto di voler vivere insieme alla sua amata Maria fino all’ultimo giorno, con il desiderio di lasciare questo mondo mentre le avrebbe stretto la mano. Lei ha confessato che non sapeva se ne sarebbe stata capace, e chissà se lo ha fatto davvero. Ad ogni modo, la coppia non ha mai nascosto una forte complicità che si è evoluta in un affetto incondizionato. Inoltre, lui ha sempre seguito i programmi di lei ed è stato il suo autentico conforto.

Continua a leggere su TheSocialPost.it