Vai al contenuto

Uomini e Donne, Nicole nella bufera: riceve un bigliettino in studio, cosa c’è scritto sopra

Pubblicato: 13/04/2023 13:06

Il ritorno di Uomini e Donne sembra essere più scoppiettante che mai a causa delle numerose polemiche che sorgono non solo in relazione alle conoscenze all’interno dello studio ma soprattutto a causa delle numerose segnalazioni. Armando Incarnato, colui che viene soprannominato il Giustiziere sarà tra i primi ad essere messi sotto attacco proprio perché sembra abbia un agente che cura dall’esterno i suoi interessi in puntata. Secondo gli opinionisti ma anche i cavalieri e le dame che lo attaccano, tutte le azioni dell’uomo sono pilotate dall’esterno. Stesso discorso può essere fatto per quanto riguarda le polemiche sorte tra Aurora e Gabriella che conoscono entrambe un uomo che nelle scorse puntate è uscito con Gemma. Nonostante la dama genovese non lo lasci vedere, c’è rimasta molto male cosa che non sfugge a Gianni. Invece, per quanto riguarda Roberta, si apre la possibilità di una nuova conoscenza che a lei però non interessa e manda via dunque il corteggiatore.

Il trono dei giovani

Il Trono Over si rende protagonista della registrazione per le numerose conoscenze che si intravedono all’orizzonte e quelle che riescono ad avere un lieto fine, parentesi che ogni tanto è bene evidenziare proprio perché soddisfa lo scopo del programma. Quello che però non piace è l’azione esterna e sarà proprio Riccardo a rivelare alla relazione di aver visto Nicole, la tronista, ricevere un bigliettino da un suo corteggiatore, messaggio però che la ragazza tiene segreto. Sorgono dunque dei dubbi rafforzati dal fatto che la stessa Roberta si dica testimone di una relazione clandestina tra i due, e ciò spinge l’altro corteggiatore Cristian a lasciare definitivamente il programma. Sarà Gianni Sperti a mettere in evidenza questo aspetto e acclarare la tesi di Riccardo e Roberta di una relazione all’esterno tra la tronista e il corteggiatore che vogliono solo cavalcare l’onda del successo e sfruttare la visibilità data dal programma. La questione non viene però risolta all’interno dello studio, per il momento.

Continua a leggere su TheSocialPost.it