Vai al contenuto

Terribile schianto, Gaetano muore a soli 23 anni

Pubblicato: 10/12/2023 10:41
Incidente Palermo Gaetano Puccio morto

Nelle prime ore della mattina di oggi, il cuore pulsante di Palermo è stato teatro di un tragico incidente stradale che ha lasciato un’impressione indelebile sulla città. In viale Regione Siciliana, all’altezza di via Principe di Paternò, si è consumato uno scontro fatale che ha strappato la vita a Gaetano Puccio, un giovane di soli 23 anni.

L’incidente, avvenuto intorno alle 2 di notte, ha visto coinvolte due vetture: una Fiat Punto, guidata da C. F., quarantenne, con a bordo il giovane Puccio, e una Fiat 16, condotta da I. M., 55 anni. Secondo le indagini preliminari degli agenti dell’Infortunistica della polizia municipale, la Fiat Punto, dopo l’urto, si è violentemente schiantata contro un palo dell’illuminazione, ribaltandosi.

Nonostante l’immediato intervento dei soccorritori del 118, la gravità dell’impatto e il violento rovesciamento del veicolo non hanno lasciato scampo a Puccio. Entrambi i conducenti sono stati trasportati in ospedale per le cure del caso, ma fortunatamente, le loro condizioni non sono preoccupanti.

Attualmente, le forze dell’ordine stanno lavorando per chiarire ogni dettaglio dell’accaduto. I veicoli coinvolti sono stati sequestrati per approfondimenti tecnici e sono stati richiesti esami tossicologici per entrambi gli automobilisti, al fine di determinare le loro condizioni psicofisiche al momento dello scontro. Inoltre, la polizia municipale ha iniziato ad acquisire le registrazioni delle telecamere di sorveglianza installate in zona e sta cercando testimoni oculari per delineare con precisione la dinamica dell’incidente e stabilire eventuali responsabilità.