Vai al contenuto

Anastasia scomparsa, ancora nessuna traccia. La disperazione della sorella vip

Pubblicato: 16/12/2023 14:29

A Pavia si è persa ogni traccia di Anastasia Ronchi, una 16enne scomparsa da mercoledì 13 dicembre. La ragazza è sorella della nota speaker radiofonica Micol Ronchi, che ha lanciato numerosi appelli sui social media per ottenere informazioni.

Micol Ronchi, in un post del 14 dicembre, ha reso noto che Anastasia si è allontanata da casa nella giornata precedente. È stata vista l’ultima volta vicino alla stazione di Pavia. La famiglia ha chiesto aiuto a chiunque possa fornire informazioni, invitando a contattare direttamente i carabinieri del Comando provinciale di Pavia.

Anastasia, al momento della scomparsa, indossava un Woolrich nero e presumibilmente scarpe verdi, portando con sé uno zaino viola con dei disegni.

Una prima segnalazione suggerisce che la ragazza sia stata vista il 14 dicembre alla stazione degli autobus di Binasco, un’area nell’hinterland milanese, a circa 18 km da Pavia. Questo avvistamento è stato considerato plausibile dalla sorella, data la tendenza di Anastasia a camminare.

Successivamente, un’altra persona ha riferito di averla vista su un treno diretto a Genova e poi nei pressi della stazione di Genova Brignole, ma non ci sono conferme ufficiali.

Micol Ronchi ha aggiornato i suoi follower su Instagram, esprimendo gratitudine per il sostegno ricevuto e la sorpresa nel scoprire tante persone pronte ad aiutare. Ha anche risposto ai hater che hanno commentato in modo inappropriato, promettendo una risposta educata nei prossimi giorni.

La vicenda ha suscitato l’interesse di molti su Facebook e Instagram, con alcune persone che hanno ricordato di aver visto Anastasia a Viareggio durante l’estate. La trasmissione “Chi l’ha visto?” sta seguendo il caso, e i post di Micol Ronchi sono stati condivisi dalla giornalista Selvaggia Lucarelli, che ha invitato chiunque abbia informazioni a contattare le autorità e la famiglia tramite Instagram.