Vai al contenuto

Sondaggi, super media natalizia: Giorgia Meloni non festeggia. Solo un partito cresce

Pubblicato: 22/12/2023 17:33

Un nuovo sondaggio condotto da Agi/Youtrend presenta un quadro politico sostanzialmente stabile, ma con due tendenze di segno opposto che coinvolgono il Movimento 5 Stelle (M5S) e la Lega.

Il sondaggio mostra che il M5S sembra confermare una traiettoria crescente, registrando un aumento di quasi un punto percentuale (+0,9%) e attestandosi al 16,5%. Questo incremento è avvenuto nella settimana in cui il leader della Lega, Giorgia Meloni, ha attaccato il M5S riguardo al Mes e ha richiesto un giurì d’onore.

Lega va giù, in opposizione Partito Democratico è stabile

D’altra parte, la Lega registra un calo dello 0,6% e scende al di sotto del 9%, fermandosi all’8,7%. Questo è il dato più basso per la Lega dalla scomparsa di Silvio Berlusconi, anche se il partito ha poi recuperato in seguito.

Il Partito Democratico (Pd) rimane stabile al 19,2%, mentre Forza Italia registra un lieve calo dello 0,1% e si attesta al 7,4%. Altri partiti hanno avuto variazioni minori: Azione è al 3,9% (+0,1); Verdi/Sinistra al 3,6% (+0,2); Italia Viva al 3,1% (stabile); +Europa al 2,5% (-0,1); Italexit al 1,8% (stabile); Unione Popolare all’1,3% (-0,2); e Noi Moderati all’1,1 (-0,2).

Per quanto riguarda le coalizioni, il Centrodestra registra un calo dello 0,9% e si attesta al 45,8%, mentre il Centrosinistra segna un aumento dello 0,1% al 25,3%. Il M5S continua la sua crescita, portandosi al 16,5%, mentre il Terzo Polo è al 7,0% (+0,1) e Italexit rimane stabile all’1,8%. Altri partiti si collocano al 3,6% (-0,2).

Questi dati rappresentano una fotografia dell’attuale scenario politico italiano, ma è importante notare che le dinamiche possono cambiare rapidamente in vista delle prossime elezioni e degli sviluppi politici futuri.

Ultimo Aggiornamento: 22/12/2023 17:49