Vai al contenuto

Schianto di Natale, un’intera famiglia trucidata

Pubblicato: 23/12/2023 15:09
Francia incidente famiglia morta

In un tragico incidente avvenuto nella notte tra venerdì e sabato, quattro persone hanno perso la vita sulla D307 nei pressi di Bailly (Yvelines), non lontano da Parigi. Le vittime, una famiglia composta da madre e padre di 62 e 71 anni, una figlia di 32 e un figlio di 34, viaggiavano in un Renault Espace.

La dinamica dell’incidente è ancora oggetto di indagine, ma secondo le prime informazioni, intorno alle 0:30, il conducente di una Peugeot 206, uno studente di 22 anni, avrebbe perso il controllo del suo veicolo per ragioni ancora sconosciute mentre procedeva in direzione di Rocquencourt-Versailles. La sua auto si sarebbe spostata verso sinistra, oltrepassando il parapetto in cemento alto 80 cm, prima di colpire violentemente due veicoli provenienti dalla direzione opposta.

Il primo veicolo colpito era il Renault Espace con a bordo la famiglia. A seguito dell’impatto, tutti i quattro occupanti sono deceduti sul posto. Il secondo veicolo coinvolto nell’incidente era occupato da una madre con i suoi due bambini di 24 e 36 mesi. Fortunatamente, la famiglia ha riportato solo uno shock, senza ferite gravi.

I soccorsi, inclusi pompieri, gendarmi e personale medico d’urgenza, sono intervenuti prontamente. Il giovane conducente della Peugeot 206, in condizioni critiche, è stato trasferito all’ospedale Percy di Clamart (Hauts-de-Seine). L’incidente ha scosso profondamente la comunità locale e ha sollevato interrogativi sulla sicurezza stradale, in particolare durante le festività natalizie, un periodo in cui le strade sono particolarmente affollate.

Questo tragico evento serve come doloroso promemoria dell’importanza della sicurezza stradale e della prudenza alla guida. Le autorità continuano le indagini per chiarire la dinamica precisa e le cause dell’incidente, mentre la comunità locale si unisce nel lutto per le vittime e nelle preghiere per il recupero del giovane studente.