Vai al contenuto

Uomo incappucciato accoltella donna in autogrill: è caccia all’uomo

Pubblicato: 26/12/2023 17:57

Un grave episodio di violenza ha scosso la tranquillità dell’area di servizio sull’autostrada A1 nei pressi di Firenze Nord oggi pomeriggio. Intorno alle 14.15, un uomo incappucciato ha compiuto un gesto sconcertante, aprendo lo sportello di una macchina parcheggiata e accoltellando alla coscia una donna che si trovava all’interno del veicolo.

La vittima, una donna italiana di 58 anni, era in viaggio con le sue due figlie, di 29 e 31 anni. Le ragazze, fortunatamente, non hanno assistito alla scena diretta, essendo in quel momento all’interno dell’autogrill dell’area di servizio. Dopo l’attacco, la donna è stata prontamente soccorsa e trasportata all’ospedale di Careggi in codice 2. Le ultime notizie rassicurano sulle sue condizioni, non ritenute in pericolo di vita.

Immediato è stato l’intervento delle forze dell’ordine. La polizia stradale, insieme al personale della Squadra mobile della questura di Firenze, è prontamente intervenuta sul luogo del crimine. Al momento, gli agenti stanno ascoltando le testimonianze di chi era presente e acquisendo i filmati delle telecamere di videosorveglianza, nella speranza di raccogliere informazioni utili per identificare e catturare il responsabile.

Le ricerche per rintracciare l’uomo sono in corso. La polizia non esclude che l’aggressione possa avere radici in un contesto familiare, sebbene al momento non ci siano conferme a riguardo. La comunità locale e i viaggiatori lungo l’autostrada A1 restano in attesa di sviluppi, mentre l’episodio ha riacceso i dibattiti sulla sicurezza nelle aree di servizio autostradali.

Il caso continua a essere seguito con attenzione dalle autorità locali, che si impegnano a fornire aggiornamenti non appena disponibili. Nel frattempo, si invita chiunque abbia informazioni utili a contattare le forze dell’ordine.