Vai al contenuto

“Il cane va tenuto al guinzaglio”, anziano massacrato per strada dopo un rimprovero: immagini terrificanti

Pubblicato: 29/12/2023 07:47

In una scena che ha scosso la comunità fiorentina, un uomo di 70 anni è stato brutalmente aggredito nelle vicinanze di Santa Croce, uno dei luoghi più frequentati dai turisti del mondo. L’episodio violento, avvenuto proprio a pochi metri dalla sua abitazione, è stato catturato in un video sconvolgente.

Intorno alle 13.40 del 27 dicembre, l’anziano stava attraversando via de’ Bentaccordi, quando un aggressore lo ha inseguito e violentemente scaraventato contro un muro. A seguito del forte impatto, la vittima è caduta a terra, e l’aggressore ha iniziato a colpirlo ripetutamente con calci e pugni al corpo e alla testa. Le grida di terrore hanno attirato l’attenzione dei passanti, che si sono precipitati in suo soccorso, mentre l’aggressore fuggiva via. Il video dell’aggressione, pubblicato da La Nazione, mostra una violenza inaudita.

Le forze dell’ordine e i sanitari del 118 sono intervenuti prontamente, trasportando l’uomo ferito in ospedale. I dettagli e i motivi dietro questo brutale attacco rimangono incerti, ma alcune testimonianze suggeriscono che l’aggressore abbia pronunciato frasi confuse riguardo a un cane tenuto al guinzaglio.

Questo episodio ricorda tristemente un altro avvenuto il 6 ottobre, in cui Giampaolo Matteuzzi, un ex campione italiano di staffetta di 91 anni, è stato aggredito e rapinato vicino alla stazione di Santa Maria Novella. In quel caso, un giovane somalo di 25 anni fu successivamente arrestato dalla polizia.

I racconti dei testimoni: “Non ci si può credere”

La comunità locale è in stato di shock. Marta Casini, testimone dell’evento, esprime la sua incredulità e preoccupazione: “Non si può credere che una tale violenza possa accadere proprio sotto le nostre finestre.” Emanuele Corti Grazzi, un residente del quartiere, commenta: “Le immagini sono raccapriccianti. Non sappiamo i motivi dietro a queste azioni, ma è inaccettabile che un anziano venga attaccato in questo modo mentre passeggia.”

Questo evento solleva nuove preoccupazioni sulla sicurezza a Firenze, specialmente nelle aree ad alta frequenza turistica. La città, un tempo tranquilla, ora si trova ad affrontare le sfide poste da episodi di violenza inaspettata e scioccante.

Guarda il video dell’aggressione – attenzione immagini forti:

Ultimo Aggiornamento: 29/12/2023 13:05