Vai al contenuto

Addio Marco, schianto tremendo mentre andava a trovare i genitori

Pubblicato: 31/12/2023 18:54

Quartu Sant’Elena, Fine 2023 – Nell’ultimo giorno dell’anno, Quartu Sant’Elena piange la perdita di Marco Alfonso, 21 anni, vittima di un tragico incidente stradale. L’atmosfera di festa tipica del Capodanno è stata sostituita da un velo di tristezza che ha coperto la città.

Ieri notte, Marco stava tornando a casa dai genitori per unirsi ai festeggiamenti del nuovo anno. Mentre guidava la sua Smart bianca lungo via Leonardo da Vinci, vicino al locale Clipper, ha perso il controllo del veicolo. Il sospetto è che l’asfalto bagnato abbia contribuito all’incidente. La vettura si è ribaltata più volte, causando l’eiezione di Marco dall’auto.

I soccorritori sono intervenuti prontamente, ma purtroppo Marco è deceduto sul colpo. La notizia ha scosso l’intera comunità di Quartu, dove la famiglia Alfonso è ben conosciuta e rispettata. Il padre di Marco, Luciano, è stato un volto familiare per anni lavorando in un distributore di benzina su viale Colombo. Marco lascia dietro di sé non solo i suoi genitori, ma anche una sorella minore e una fidanzata addolorata.

Le reazioni di cordoglio non si sono fatte attendere. Sui gruppi Facebook locali e sulle bacheche pubbliche di Quartu, molti hanno espresso il loro dolore e la loro vicinanza alla famiglia. Tra i messaggi, quelli degli amici di Marco, dei genitori, degli zii e dei cugini. Particolarmente toccante è il post di Noemi, la fidanzata di Marco, accompagnato da una foto con il loro cane: “Sei stato, sei e sarai il nostro amore più grande. Ti amiamo amore mio. Mi manchi come l’aria. Non dovevi farmi questo”.

In questo momento di lutto, Quartu si unisce nel ricordo di un giovane la cui vita è stata spezzata troppo presto, lasciando un vuoto incolmabile in coloro che lo hanno conosciuto e amato.