Vai al contenuto

Fedez, volano stracci con Myrta Merlino. Botta e risposta senza esclusione di colpi: “Sei peggio di…”

Pubblicato: 09/01/2024 23:43

La vicenda riguardante Chiara Ferragni e Balocco ha acceso i riflettori sulla casa dei Ferragnez, scatenando un vero e proprio assedio mediatico. Fedez, è entrato in polemica con la conduttrice Myrta Merlino. L’artista ha criticato l’incessante attenzione dei media, che ha persino reso famoso il loro cane Paloma, come evidenziato nelle sue storie di Instagram: «Ormai la Paloma mi è diventata una star perché Pomeriggio5 è da diversi giorni che mette un giornalista piantonato fuori da casa nostra […] Myrta Merlino devo dirti che se il tuo interesse giornalistico è nei confronti della solidità degli escrementi di Paloma, oggi Paloma ha fatto la cacca semidura. […] Ti tengo aggiornata».

La risposta di Myrta Merlino non si è fatta attendere. Nel suo programma, ha affrontato le parole di Fedez con un tono serio e rispettoso, sottolineando la dualità dei media: «Fedez – ha detto la conduttrice – con tutto il rispetto enorme che porto per voi, quando tu fai notizia per tutta la vita e quando i mass media ti servono molto quando le cose vanno bene, purtroppo i mass media ci sono nella buona e nella cattiva sorte».

Fedez, tuttavia, non si è fermato qui. Ha pubblicato un’altra storia su Instagram, rivolgendosi ancora a Merlino: «Myrta, ti rispondo anche io con grande rispetto perché tu sei cavaliere della Repubblica italiana per il tuo grande impegno giornalistico. […] Così come tu vieni sotto cosa mia, dove l’unica cosa che puoi trovare è il mio cane che fa la cacca […] ma sei stata per caso sotto casa dell’ex deputato Pozzolo, cacciato dal suo stesso partito per aver sparato e aver utilizzato l’immunità parlamentare per non fare il test della polvere da sparo? […] Poi, Myrta, onestamente – aggiunge Fedez in un’ulteriore storia di Instagram – a me questa retorica del ’siete diventati famosi tramite i mass media’ è un po’ una mezza ca**ata, perché siamo diventati famosi con il nostro ditino e il nostro telefonino. E io credo che parte del fastidio che vi diamo è proprio questo. Ma avremo modo di approfondire questo tema, ci sarà tempo. Ci vediamo domani per la cacca di Paloma, vi porto un caffettino giù».

La situazione evidenzia un conflitto aperto tra la sfera privata dei celebri influencer e l’incessante attenzione dei media. Resta da vedere come si evolverà questa diatriba e se porterà a una riflessione più ampia sul ruolo dei media nella vita delle celebrità.