Vai al contenuto

Sbalzato dalla moto finisce contro il guard rail: Ernesto muore sul colpo a 47 anni

Pubblicato: 12/01/2024 10:29

Sbalzato dalla moto, finisce contro il guard rail e muore sul colpo. Tragico incidente stradale giovedì pomeriggio a San Giovanni Bianco (Bg): sulla Statale 470 in direzione San Pellegrino Terme ha perso la vita il 47enne Pier Ernesto Pesenti, residente in zona Roncaglia e operaio manutentore per la locale Comunità Montana. Era in sella alla sua moto Bmw quando, intorno alle 15.30, si è schiantato con una Volkswagen Golf che – a quanto pare – si stava immettendo sulla carreggiata principale. Adesso sono in corso indagini sulla dinamica da parte dei carabinieri.

Il terribile incidente

Nel violento impatto, Pier Ernesto Pesenti è stato sbalzato dalla moto ed è finito rovinosamente contro il guardrail: troppo gravi le ferite riportate, è morto sul colpo. Solo ferite lievi per il conducente della Golf, 66 anni, sotto shock per l’accaduto. La centrale operativa ha allertato l’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa, oltre all’elisoccorso decollato da Bergamo: purtroppo non c’era già più niente da fare.

Il dolore della famiglia

La strada è rimasta chiusa a lungo per consentire le operazioni di soccorso e messa in sicurezza. La salma di Pesenti è stata ricomposta e trasferita nella camera mortuaria del cimitero di San Giovanni Bianco: si attende la data dei funerali. Molto conosciuto in paese e non solo per il suo lavoro, Pier Ernesto Pesenti lascia nel dolore la compagna Simona, la madre Pierangela, i fratelli Mirko e Michele.