Vai al contenuto

Terribile frana, decine di persone seppellite

Pubblicato: 22/01/2024 07:34

In un tragico evento verificatosi oggi, una massiccia frana ha colpito il villaggio di Liangshui, situato nella città di Tangfang (contea di Zhenxiong), all’interno della provincia dello Yunnan, nel sudovest della Cina. La frana, avvenuta alle 5:51 ora locale (22:51 di domenica in Italia), ha lasciato 47 persone intrappolate sotto le macerie, appartenenti a 18 diverse famiglie.

I media statali cinesi hanno riferito che più di 200 residenti sono stati evacuati d’urgenza, mentre un’imponente operazione di soccorso è stata avviata. Questa include l’impiego di 10 escavatori, 33 camion dei pompieri e più di 200 soccorritori, tutti mobilitati per affrontare l’emergenza.

Immagini scioccanti, diffuse attraverso il social network cinese Douyin, mostrano un paesaggio desolante: il villaggio montano, ricoperto di neve, appare devastato con le abitazioni parzialmente sepolte da quello che sembra essere un’enorme massa di roccia e detriti. Questo evento sottolinea la vulnerabilità delle zone montuose della Cina sudoccidentale, frequentemente colpite da frane, in particolare in seguito a forti piogge.

Le autorità locali e i team di soccorso stanno lavorando senza sosta per fornire assistenza e per tentare di salvare quante più vite possibile. Questo tragico incidente ha scosso non solo la comunità locale, ma anche l’intera nazione, evidenziando la necessità di ulteriori misure di prevenzione e di una maggiore preparazione alle calamità naturali in queste aree vulnerabili.