Vai al contenuto

Incidente ferroviario alla stazione di Chiari: operaio di 51 anni muore travolto da un treno

Pubblicato: 30/01/2024 08:38
incidente Chiari morto operaio

Un terribile incidente si è verificato intorno alla mezzanotte di lunedì 29 gennaio alla stazione di Chiari (Brescia). Un operaio di 51 anni è morto dopo essere stato travolto da un treno: l’Italo Napoli-Bergamo. Secondo quanto appurato finora dalla polizia ferroviaria, sembra che l’uomo abbia attraversato i binari proprio mentre sopraggiungeva il convoglio, rimanendo ucciso sul colpo.

L’operaio stava lavorando in uno dei cantieri aperti all’interno della stazione di Chiari: si occupava della manutenzione sulla linea Milano-Brescia per conto di una ditta esterna a Rete ferroviaria italiana. Gli inquirenti sono al momento al lavoro per cercare di stabilire l’esatta dinamica dell’incidente ferroviario.
Leggi anche: Legano nastro sulla strada ad altezza d’uomo: sfiorato grave incidente