Vai al contenuto

Aggressione al Pigneto, 15enne accoltellato: è gravissimo

Pubblicato: 31/01/2024 21:58

Un violento episodio di rissa è avvenuto ieri sera in via del Pigneto, nei pressi della fermata della metropolitana, dove un ragazzo di 15 anni è stato tragicamente accoltellato. Il giovane è stato immediatamente trasferito in codice rosso all’ospedale Bambino Gesù.

Secondo le testimonianze, un gruppo di giovani si è reso protagonista di una lite che ha rapidamente degenerato. Durante la rissa, il 15enne è stato colpito con un’arma da taglio, presumibilmente un coltello giapponese di tipo ‘Tanto’. La violenta lite ha coinvolto una decina di ragazzi. L’allarme è stato dato da una donna con una telefonata: “C’era un gruppo di ragazzi un po’ rissoso, e uno di loro ha accoltellato il giovane che è finito a terra”.

I soccorsi sono stati immediati, situazione grave

La polizia e il personale medico sono intervenuti prontamente sul luogo dell’incidente per fornire soccorso e iniziare le indagini. Le condizioni del giovane ferito sono state subito valutate e prese in carico dal personale sanitario.

Le forze dell’ordine hanno agito rapidamente, riuscendo a rintracciare il presunto aggressore, un ragazzo nato nel 2006. Anche lui è stato trasportato all’ospedale Pertini, ma in codice giallo.

Una testimone presente sul posto ha fornito una vivida descrizione degli eventi: “Il gruppo ha tentato di disperdersi dopo l’aggressione, mentre il ragazzo ferito ha cercato di allontanarsi fino a quando, vicino alla fermata della metro, è crollato a terra”. Fortunatamente, sembra che il giovane sia rimasto cosciente durante tutta la vicenda.