Vai al contenuto

Neonata di 4 mesi morta in ospedale dopo una notte di agonia: aveva un forte mal d’orecchie

Pubblicato: 01/02/2024 08:55
neonata morta ospedale Mestre

Una tragedia all’apparenza inspiegabile si è verificata all’ospedale all’Angelo di Mestre, vicino Venezia. Secondo quanto si è appreso, infatti, una neonata di appena quattro mesi è morta martedì scorso. La piccola era stata ricoverata il giorno precedente perché lamentava una forte mal d’orecchie. Ma, al momento del ricovero, le sue condizioni non erano apparse gravi ai medici. Poi l’improvviso aggravamento e la morte sopraggiunta in poche ore. Ora si indaga per scoprire le cause.
Leggi anche: Neonata in carrozzina travolta da un’auto sulle strisce: è in gravi condizioni

Cosa si sa finora sulla morte della neonata

Come appena accennato, per i medici dell’ospedale di Mestre la morte della neonata resta al momento inspiegabile. Per questo motivo è stato deciso di eseguire nella giornata di oggi una autopsia sul suo corpicino. E non è escluso che presto la Procura possa aprire un’indagine sull’accaduto.

Secondo quanto ricostruito finora, i genitori della neonata sono corsi in ospedale quando lei ha cominciato a stare male a causa del mal d’orecchie. I medici del reparto di Pediatria non avevano riscontrato nulla di anomalo nel suo quadro clinico, ma avevano deciso ugualmente di ricoverare la piccola paziente. Purtroppo nella notte tra lunedì e martedì è arrivato il peggioramento che si è rivelato poi fatale per lei. La bimba era nata a fine settembre e apparentemente non aveva mai sofferto di gravi problemi di salute. Insomma, al momento la sua morte resta un mistero.
Leggi anche: “Lo hanno lasciato lì in mezzo”: neonato abbandonato davanti al pronto soccorso