Vai al contenuto

“C’è Posta per Te”, non vede la madre da 18 anni: finisce malissimo

Pubblicato: 04/02/2024 10:54

La puntata di ieri, sabato 3 febbraio 2024, di C’è Posta per Te è stata tra le più emozionanti di sempre. Una storia di una madre e una figlia che non si vedono da 18 lunghi anni. Che però finisce malissimo. Maria De Filippi ha accolto nello studio di C’è Posta per Te, Graziana, accompagnata dal marito Pierfrancesco. Dall’altra parte della busta c’è la madre, Mariastella. Perché le due non si sono viste per così tanto tempo?
Leggi anche: Chiara Ferragni interrompe la collaborazione con Pigna: “Decisione per rispetto del codice etico”

“C’è Posta per Te”, Graziana rivede la madre dopo 18 anni e rimane delusa

Mamma Mariastella ha abbandonato Graziana e le sue sorelle. Graziana ha mandato la busta a sua sua madre per capire come mai non si è fatta viva in tutto questo tempo. 18 lunghi anni senza nemmeno un messaggio. Quindi Maria De Filippi ha preso la parola. “Graziana mi ha detto ‘non vedo mia mamma da 18 anni, l’ultima volta che l’ho vista in una chiesa, avevo 8 anni ed era al funerale di mio fratello, morto per un incidente giovanissimo. Poi non l’ho vista più e non si è mai domandata se io e mia sorella avessimo bisogno di lei. L’ultima volta che ho visto mia mamma in casa era Natale, io papà, le mie sorelle al camino, papà che cercava di trattenere mamma e lei se ne voleva andare a vivere con l’uomo con cui aveva tradito papà’”. Mariastella ha deciso di lasciare la famiglia dopo il funerale del figlio. È stato il padre di Graziana a prendersi cura delle figlie in tutto e per tutto. “Graziana è qui da sola perché le sue due sorelle non vogliono vedere o sentire la madre”, ha concluso la conduttrice.

Mariastella si discolpa

La madre ha vissuto un momento difficile nella sua vita: il figlio era morto e tra lei e il marito era finita. “Io sono stata tradita più volte! Poi siamo stati separati in casa con il mio ex. Non ho fatto capire nulla ai miei figli per non ferirli. Alla fine non ce l’ho fatta e me ne sono andata. I figli sono stati affidati a mio marito perché io non avevo una casa. Ho dormito in macchina per giorni. Poi ho preso una casetta in affitto e all’inizio dormivo per terra. Ho rivisto le figlie al funerale di mio figlio, ma ero stata avvisata che non mi dovevo avvicinare. Non me le facevano vedere“, ha rivelato la donna. Tuttavia da quel momento sono passati anni. Perché Mariastella non ha cercato le figlie una volta che sono diventate maggiorenni? La conduttrice quindi si è avvicinata alla sua ospite provando a capire come mai non avesse mosso un passo verso le sue ragazze. “Ormai erano passati tanti anni. Io mi aspettavo che qualcuno mi bussasse alla porta per dei chiarimenti. Come mai non ti ho cercata sui social? Non li uso. Non dico che non c’ho pensato più a loro, ma poi uno cerca di dimenticare. Bisogna sapere anche il mio passato, ho anche sofferto di depressione due anni dopo la morte di mio figlio“, le sue parole. Poi la domanda che ha fatto infuriare Graziana.

Finisce malissimo

Mariastella ha di certo avuto un passato difficile ma questo non spiega il perché non abbia cercato le figlio. Maria De Filippi ha poi cercato di capire se quello nello studio di C’è Posta per te potesse essere il momento giusto per un riavvicinamento. La conduttrice ha quindi chiesto a Mariastella se volesse vedere la figlia e lei è rimasta in silenzio. Graziana è andata su tutte le furie. “Ci pensa anche e sta zitta! Va bene così per me, non la voglio più vedere. Questa è già una risposta, puoi chiudere. Mi sono tolta un peso. Con i miei figli sarò la madre che tu non sei stata con me!“, ha dichiarato la ragazza seguita da un applauso del pubblico. “Chiudo tutte e due le buste allora“, ha detto la conduttrice.

Il video delle dichiarazioni di Mariastella

Ecco un passaggio che ha fatto molto discutere in trasmissione e sui social: