Vai al contenuto

Tragedia in montagna: escursionista trovato morto in un dirupo

Pubblicato: 06/02/2024 20:43

Si chiama Paolo Zucal, 62 anni di Cles, l’escursionista che ha perso la vita quest’oggi mentre stava compiendo una passeggiata su di un sentiero che da Tuenno porta sino al lago di Tovel. Attorno alle 17.30 si è concluso l’intervento di ricerca dell’escursionista, il cui mancato rientro era stato denunciato al Numero Unico per le Emergenze 112 da un familiare intorno alle 15:15.

Il suo corpo senza vita è stato trovato in un dirupo. L’uomo era uscito da solo questa mattina per fare un’escursione lungo il sentiero del Lec che da sopra il paese di Tuenno porta in Val di Tovel.
Leggi anche: Valentina Boscaro: la ragazza che uccise il fidanzato con una coltellata al cuore ha una nuova vita

Il ritrovamento

Gli operatori hanno seguito la traccia del sentiero fino a rinvenire alcuni oggetti appartenenti all’escursionista sull’orlo di un precipizio. Dopo essersi calati per circa 60 metri, i soccorritori hanno ritrovato il corpo senza vita dell’uomo. Sul posto è stato fatto intervenire l’elicottero che ha verricellato il medico per la constatazione del decesso.
Dopo il nullaosta delle autorità, la salma è stata recuperata a bordo dell’elicottero e trasferita alla camera mortuaria di Cles.
Leggi anche: Orrore in casa di riposo: anziani torturati e sedati. Tre arresti