Vai al contenuto

Dolore e sgomento per la morte di Simone Lo Turco, stroncato a 34 anni da una polmonite fulminante

Pubblicato: 13/02/2024 12:19

È sotto choc la comunità di Giardini Naxos (Messina), colpita dalla perdita di un giovane cittadino. Domenica, infatti, è giunta la notizia della scomparsa di Simone Lo Turco, 34 anni, morto mentre si trovava in vacanza all’estero, in Sri Lanka, con un cugino e alcuni amici.
Leggi anche: Guido Crosetto, cos’è la pericardite che lo avrebbe costretto al ricovero d’urgenza

Cos’è successo

Prima il malore poi la polmonite fulminante, che non gli ha lasciato scampo. Il giovane avrebbe accusato un malore davanti agli amici, che hanno subito chiamato i soccorsi ma, nonostante l’intervento dei medici, per lui non c’è stato nulla da fare. (Continua a leggere dopo la foto)

Il Comune di Giardini Naxos ha proclamato il lutto cittadino. “Appresa la tragica notizia della morte improvvisa del nostro giovane concittadino Simone Lo Turco, il sindaco ha proclamato il lutto cittadino – si legge in una nota del Comune naxiota”.

Simone stroncato da una polmonite fulminante

A stroncarlo è stata una polmonite fulminante, le cui complicanze sorte nel corso degli ultimi giorni lo hanno portato al decesso. Ieri mattina, come anticipato, l’amministrazione comunale ha deciso di proclamare il lutto cittadino, per tutta la giornata, “interpretando il profondo dolore dell’intera comunità per la tragica perdita”, ha evidenziato il sindaco Giorgio Stracuzzi, che ha ritenuto opportuno e doveroso manifestare il cordoglio pubblico in segno di rispetto e di partecipazione al dolore della famiglia.