Vai al contenuto

Lutto a Un Posto al Sole: è morto il marito di Luisa Amatucci, interprete di Silvia Graziani

Pubblicato: 19/02/2024 10:33

La comunità di Napoli e il mondo dello spettacolo italiano sono in lutto per la scomparsa di Gianni Netti, stimato imprenditore e amato marito dell’attrice Luisa Amatucci, celebre per il suo ruolo di Silvia Graziani nella popolare soap opera di Rai 3, “Un posto al sole“. La notizia della sua scomparsa è stata diffusa attraverso i social media dall’attrice, che ha condiviso un commovente messaggio in suo onore: “Ciao amore della mia vita“.

Chi era Gianni Netti, imprenditore amato da tutti

Gianni Netti, figura ben nota nel cuore pulsante di Napoli per la sua vineria, è stato ricordato non solo come un grande professionista ma anche come una persona di rara umanità. “Garbo, ironia, accoglienza, umanità… Un grande professionista, una persona vera, sempre pronto a tendere una mano. Un’innata comunicativa e simpatia gli hanno permesso di entrare nelle vite di tutti quelli che hanno avuto il privilegio di conoscerlo,” si legge in un tributo condiviso online dalla sua vineria.

La lotta contro una lunga malattia non ha fatto altro che evidenziare il coraggio e la forza d’animo di Netti, aspetti della sua personalità che hanno lasciato un segno indelebile in coloro che lo hanno conosciuto. Il fratello di Luisa Amatucci, Stefano, ha ricordato il cognato come una “creatura meravigliosa”, annunciando che i funerali si terranno a Napoli, lunedì 19 febbraio, presso la Basilica Santa Maria degli Angeli a Pizzofalcone, offrendo a tutti coloro che lo desiderano la possibilità di dare l’ultimo saluto a Gianni.

Oltre alla sua attività imprenditoriale, Gianni Netti ha avuto un passato nel mondo del teatro, contribuendo con il suo talento alla vita culturale napoletana. La sua scomparsa è stata sentita profondamente anche in questo ambiente, come testimoniato da un messaggio di cordoglio pubblicato sulla pagina Facebook ‘Quartieri spagnoli Napoli’: “Ci lascia così Giovanni Netti. La storia di tutti i teatri di Napoli e del mondo, che con le sue luci d’artista illuminò”.

Sposato con Luisa Amatucci da molti anni, la coppia ha condiviso una vita ricca di affetti, diventando genitori di due figli, Lorenzo e Giuliana. Quest’ultima, attraverso una story su Instagram, ha condiviso il ricordo della vineria di famiglia, simbolo dell’impegno e della passione del padre, che rimarrà chiusa per lutto nei giorni della sua scomparsa.

In questo momento di dolore, la comunità napoletana si stringe attorno alla famiglia Netti e Amatucci, condividendo il lutto per la perdita di un uomo che ha lasciato un’impronta indelebile nel cuore di chi lo ha conosciuto, sia personalmente sia attraverso la sua attività professionale. Gianni Netti verrà ricordato per il suo spirito generoso, la sua umanità e la capacità di fare della sua vita un esempio di dedizione al prossimo e alla cultura della sua città.

Ultimo Aggiornamento: 19/02/2024 10:36