Vai al contenuto

Zdenek Zeman ricoverato di nuovo in ospedale per complicazioni: rischia un’altra operazione

Pubblicato: 28/02/2024 13:55
Zdenek Zeman ricoverato ospedale

Zdenek Zeman è stato ricoverato di nuovo in ospedale per complicazioni. L’allenatore boemo qualche settimana fa era stato sottoposto ad un intervento chirurgico con cui gli sono stati applicati quattro stent. Al momento non si hanno maggiori informazioni sulle sue condizioni. Ma il mondo del calcio si stringe attorno a lui.
Leggi anche: Zeman ricoverato d’urgenza, come sta

Cos’ha davvero Zdenek Zeman

Nato nel 1947 nell’allora Cecoslovacchia, ma da decenni trapiantato nel nostro Paese, Zdenek Zeman si era sentito male lo scorso dicembre durante un allenamento del Pescara, la squadra di Lega Pro che allenava. Dopo alcuni controlli era tornato a sedere in panchina. Ma lo scorso 17 febbraio si è reso necessario un altro ricovero, dopo il quale è stato eseguito l’intervento alle carotidi presso la clinica Pierangeli di Pescara.

Purtroppo Zeman è stato costretto a dimettersi da allenatore del Pescara a causa dei lunghi tempi di recupero previsti: dai quattro ai sei mesi. Ora a sostituirlo c’è il suo vice Giovanni Bucaro. Zeman dovrà dunque essere operato di nuovo per riposizionare gli stent.
Leggi anche: Calcio, addio ad Artur Jorge: trascinò il Porto al trionfo in Coppa dei Campioni