Vai al contenuto

Lutto nel mondo della musica, morta la cantante Cat Janice, aveva 31 anni

Pubblicato: 29/02/2024 12:33

“Sto pregando che un miracolo mi faccia superare tutto questo, ma credo che mi stiano chiamando da lassù”. Cat Janice aveva emozionato tutti con la sua storia: colpita da un sarcoma, aveva inciso una canzone (“”Dance You Outta My Head”) che voleva lasciare a tutti come testamento della sua vita, i cui diritti e il cui ricavato avrebbero aiutato invece il figlio di 7 anni. L’artista è morta ieri, mercoledì 28 febbraio, nella sua casa di famiglia ad Annandale, negli Usa. Aveva soltanto 31 anni. (Continua a leggere dopo la foto)

La storia di Cat Janice

La cantante e polistrumentista, il cui nome all’anagrafe era Catherine Ipsan, ha iniziato a scrivere musica da adolescente, racconta il New York Times. Ma “Dance You Outta My Head”, che l’artista ha condiviso sui social media insieme a una cruda descrizione delle sue estenuanti terapie contro il cancro, è diventata rapidamente il più grande successo della sua carriera. Con una chitarra dal sapore disco l’artista ha raccontato sulle note del suo successo come «ballare sull’orlo del disastro». La canzone è stata utilizzata in più di due milioni di video su TikTok ed è diventato il primo brano della cantante a entrare nella classifica di Billboard.

La scoperta della malattia

Nel 2022 le è stato diagnosticato un sarcoma, una rara forma di cancro che ha notato per la prima volta come un nodulo nel collo. Si è sottoposta ad un intervento chirurgico e a più di una dozzina di cicli di chemioterapia, ha raccontato suo fratello, William Ipsan. Cat ha continuato a pubblicare aggiornamenti su TikTok, tra cui video in cui si radeva la testa e scriveva musica mentre era in cura. A luglio del 2023, ha pubblicato anche un album, “Modern Medicine”.

L’ultimo post

«Questa mattina (mercoledì 28 febbraio, ndr), nella sua casa d’infanzia e circondata dalla sua amorevole famiglia, Catherine è entrata pacificamente nella luce e nell’amore del suo creatore celeste», si legge nel post con cui la famiglia ha informato i fan della morte della cantante.

«Siamo eternamente grati per l’amore che Catherine e la nostra famiglia hanno ricevuto negli ultimi mesi. Cat ha visto la sua musica andare in posti che non si sarebbe mai aspettata e riposa in pace sapendo che continuerà a provvedere a suo figlio attraverso di essa. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza tutti voi». Il marito di Cat Janice, Kyle Higginbotham, ha voluto specificare, scrive il Nyt, che «non si tratta solo di una canzone fatta da una ragazza che sta morendo di cancro: Cat è un’artista vera e propria e nella musica ci ha messo sempre se stessa ogni minuto della sua vita, fino alla fine».