Vai al contenuto

Monica Bellucci, tragico lutto per la grande attrice

Pubblicato: 03/03/2024 15:21

Lama di San Giustino è avvolta in un velo di tristezza per la scomparsa di Pasquale Bellucci, padre della celebre attrice Monica Bellucci. Pasquale, molto conosciuto e stimato nella frazione umbra dove ha trascorso tutta la sua vita al fianco della moglie Brunella Briganti, è venuto a mancare all’età di 86 anni presso l’Ospedale di Città di Castello, dove era ricoverato a causa di una lunga malattia.

La comunità locale si stringe nel dolore attorno alla famiglia Bellucci, testimoniando affetto e vicinanza a Brunella, compagna di una vita di Pasquale, e alla loro celebre figlia Monica, icona del cinema italiano e internazionale, che nonostante la distanza e una brillante carriera all’estero, ha sempre mantenuto un forte legame con le sue origini.

Pasquale Bellucci ha lavorato per anni come impiegato in una ditta di trasporti, vivendo una vita lontana dai riflettori che invece hanno illuminato la carriera della figlia. Nonostante la fama mondiale di Monica, Pasquale e Brunella hanno sempre preferito una vita di riservatezza, radicata nel piccolo centro di Lama, luogo di origine e di affetti familiari.

Le cause precise della scomparsa di Pasquale non sono state rese note, ma si sa che l’uomo lottava da tempo con la malattia. La scomparsa di Pasquale lascia un vuoto non solo nella sua famiglia ma in tutta la comunità di Lama, che lo ha sempre considerato uno dei suoi membri più cari.

Monica Bellucci, che vive a Parigi con le sue figlie Deva e Leonie, non ha mai nascosto l’importanza delle sue radici umbre, ritornando frequentemente a Lama per trascorrere momenti in famiglia e ritrovare quella normalità lontana dallo star system. La recente scomparsa del padre non farà che rafforzare il legame dell’attrice con la sua terra, un rifugio dove può essere semplicemente Monica, lontana dai riflettori e vicina ai suoi cari.

In queste ore di lutto, il pensiero va anche alla carriera di Monica, che ha sempre ricevuto il sostegno incondizionato dei suoi genitori, e alla sua vita a Parigi, dove cerca di trasmettere alle sue figlie l’amore per le proprie radici e l’importanza della famiglia. Un legame speciale, che rimarrà indelebile nonostante la perdita di una figura paterna tanto amata.

La comunità di Lama, così come i fan di Monica in Italia e nel mondo, si uniscono nel cordoglio per la scomparsa di Pasquale, ricordandolo come un uomo di grande umanità, padre amoroso e marito devoto. La sua eredità vive nei ricordi di chi lo ha conosciuto e nell’amore incondizionato per la sua famiglia, un faro per le generazioni future.

Ultimo Aggiornamento: 03/03/2024 15:34