Vai al contenuto

70enne travolta e uccisa sulle strisce pedonali

Pubblicato: 04/03/2024 09:07

Una tragedia quella avvenuta domenica sera, 3 marzo, in via Emilia est, a Parma: è proprio qui che una donna di 70 anni è morta dopo essere stata investita da un’auto di grossa cilindrata.

I testimoni l’hanno vista attraversare sulle strisce pedonali all’incrocio con via Rossini, all’altezza del civico 21. Un suv bianco – Porsche Macan – l’ha centrata e scaraventata sul lato opposto della strada, a notevole distanza. Le condizioni dell’anziana sono subito apparse gravissime. I sanitari del 118, allertati dai passanti, hanno praticato il massaggio cardiaco sul marciapiede sotto la pioggia, ma la 70enne non era vigile ed è morta poco dopo il trasporto all’ospedale Maggiore. Sul posto anche la polizia municipale per i rilievi di rito.

Auto sbanda in A21: gravi madre, padre e figlioletto di due mesi

Un altro incidente si è verificato, sempre domenica 3 marzo, in A21: i componenti di una famiglia, padre, madre e figlioletto di due mesi, sono rimasti gravemente feriti sull’autostrada A21 Piacenza-Cremona all’altezza di Caorso. L’autostrada è stata chiusa al traffico per permettere l’arrivo e l’attività dei mezzi di soccorso. L’auto con a bordo la famiglia ha sbandato andando a sbattere violentemente contro le protezioni autostradali. Sono intervenuti vigili del fuoco, Croce Rossa, 118 e anche due mezzi dell’elisoccorso, uno da Parma e uno da Brescia.