Vai al contenuto

Allarme bomba a Roma: evacuati palazzi e un supermercato

Pubblicato: 29/03/2024 17:20

Una telefonata anonima ha scatenato il panico presso il supermercato Todis situato in via Tuscolana, vicino alla fermata della metropolitana Giulio Agricola a Roma, annunciando la presenza di una bomba all’interno dell’esercizio commerciale. L’episodio è avvenuto oggi, venerdì 29 marzo 2024, e ha richiesto un’immediata risposta da parte delle forze dell’ordine.

Allarme bomba al Todis

Dopo la minacciosa telefonata ricevuta, il personale del supermercato non ha esitato a contattare i soccorsi. Sul posto sono rapidamente intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco, mobilitando diverse squadre per assicurarsi che l’area fosse sicura e per verificare la credibilità della minaccia.

Intervento delle forze dell’ordine

L’allarme ha visto l’arrivo immediato sul luogo dei carabinieri delle compagnie di Casilina e Cinecittà, insieme ai colleghi del Radiomobile, agli artificieri e alle unità cinofile. L’operazione ha avuto l’obiettivo di ispezionare il supermercato in cerca di possibili ordigni esplosivi, seguendo le indicazioni fornite dalla chiamata anonima.

Misure precauzionali e evacuazione

In risposta all’allarme, le forze dell’ordine hanno proceduto con l’evacuazione precauzionale degli edifici circostanti, facendo uscire sia i residenti che i clienti e i dipendenti del supermercato. Questa misura ha avuto lo scopo di tutelare la sicurezza pubblica in attesa dei risultati delle ricerche.

Al momento, si spera che l’allarme possa rivelarsi infondato, ma le indagini sono tuttora in corso per accertare la veridicità della minaccia e identificare eventuali responsabili di questo gesto allarmante che ha turbato la comunità locale.