Vai al contenuto

Fabrizio Iacorossi, Personal Trainer di Meloni e Totti, in Condizioni Critiche

Pubblicato: 31/03/2024 11:38

In una tragica svolta di eventi che ha colpito la comunità di Roma, Fabrizio Iacorossi, noto personal trainer di personalità quali Giorgia Meloni e Francesco Totti, è attualmente in condizioni gravissime dopo essere stato coinvolto in un incidente stradale. L’incidente si è verificato nelle prime ore del pomeriggio di sabato, sulla via Arno, una strada che delinea il confine tra Ostia e Torvaianica.

Iacorossi, 44 anni, è stato prontamente trasportato in codice rosso all’ospedale San Camillo di Roma via eliambulanza. L’impatto con l’automobile, mentre era in bicicletta, gli ha causato gravi ferite, tra cui un polmone perforato e la necessità di un intervento chirurgico al viso della durata di cinque ore. La sua situazione è così precaria che le prossime 72 ore saranno decisive per la sua sopravvivenza.

Il conducente del veicolo coinvolto nell’incidente si è fermato immediatamente per fornire i primi soccorsi, dimostrando responsabilità in un momento di crisi. Nonostante ciò, l’identità del guidatore e ulteriori dettagli sul veicolo non sono stati ancora divulgati. La polizia locale e i carabinieri sono intervenuti sul posto, e gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente sono ancora in corso.

L’incidente ha causato non solo una significativa interruzione del traffico nella zona, con lunghe file di auto che hanno rallentato la viabilità, ma ha anche scosso profondamente la comunità. Daniele De Rossi, ex compagno di squadra di Totti e amico di Iacorossi, si è detto sotto shock alla notizia delle gravi condizioni di salute del personal trainer.

Iacorossi è una figura ben conosciuta e rispettata nel mondo dello sport e del benessere a Roma. Oltre a essere l’allenatore personale di figure di spicco come Meloni e Totti, ha lavorato con molti altri personaggi noti, come evidenziato dalle maglie da gioco incorniciate appese alle pareti della sua palestra, dono di giocatori del calibro di Balzaretti, Okaka, Florenzi e Vucinic. La sua filosofia di mantenere un basso profilo e affidarsi al passaparola ha reso la sua palestra un punto di riferimento esclusivo, apprezzato da molti.

La comunità sportiva e i cittadini di Roma ora attendono con trepidazione ulteriori notizie sullo stato di salute di Iacorossi, sperando in un recupero completo.