Vai al contenuto

“Ecco come sto adesso”. Drusilla Foer, l’annuncio dopo più di un mese in ospedale. Tragedia sfiorata

Pubblicato: 02/04/2024 09:08

Dopo una pausa di oltre un mese che ha tenuto i fan in ansiosa attesa, Drusilla Foer ha finalmente rivelato le condizioni del suo stato di salute, seguito a un periodo di preoccupante silenzio. L’artista, che il 26 febbraio aveva condiviso un video dal letto di un ospedale, comunicando di essere stata colpita da una grave malattia, ha vissuto momenti di intensa difficoltà, tanto da aver temuto per la propria vita.

Drusilla Foer ha dovuto fare i conti con unapolmonite bilaterale, che ha messo a repentaglio la sua vita. I sintomi di questa patologia sono: febbre, respiro corto, sibilante o difficoltoso, dolore al torace o alla schiena, tosse, spossatezza, inappetenza, malessere generale.

In un toccante video pubblicato sul suo profilo Instagram, Drusilla ha aperto il suo cuore ai fan, raccontando di aver affrontato una battaglia durissima per la vita. “Eccomi, viva e vegeta. Pare, dicono, suppongono che non vi libererete facilmente di me. È stata un’esperienza importante, stavo per lasciarci le penne. Anzi, le piume. Sono ancora in convalescenza,” ha dichiarato l’artista, con la solita ironia che la contraddistingue, pur in un contesto di evidente sofferenza.

Il periodo di assenza dalle scene è stato segnato da un ricovero necessario a causa di una “brutta malattia” che ha costretto Drusilla a sospendere tutti i suoi impegni, inclusi i tour teatrali pianificati. La preoccupazione dei suoi sostenitori era cresciuta nel corso delle settimane, complici poche notizie sulle sue condizioni. Tuttavia, con il suo recente intervento, Drusilla ha voluto rassicurare tutti sul suo processo di guarigione, seppur lento, ma costante.

Oltre a condividere il suo stato di salute, Drusilla ha espresso profonda gratitudine verso il personale sanitario che l’ha assistita in questo difficile momento e ha voluto ringraziare calorosamente i suoi fan per il supporto ricevuto: “Quindi fare le cose con calma, con i miei tempi, che palle. Ho dovuto rimandare la tournée, tutte quelle date sarebbero state un pericolo. Da settembre sarò di nuovo con voi. Vorrei ringraziare tutti voi, ho sentito tante anime mandarmi pensieri buoni. I pensieri vanno a giro e mandarne buoni funziona. Grazie infinitamente, grazie anche ai medici”.

Il ritorno di Drusilla Foer alle scene è atteso con impazienza dai suoi numerosi fan, che da settembre potranno nuovamente godere del suo talento. La sua battaglia, le sue parole, il suo ringraziamento sincero, rappresentano un potente messaggio di speranza e di forza, dimostrando una volta di più la resilienza dell’artista di fronte alle avversità.

Il video dell’annuncio:

Ultimo Aggiornamento: 02/04/2024 09:13