Vai al contenuto

Scossa di terremoto magnitudo 3.4 in Friuli, paura tra la popolazione

Pubblicato: 05/04/2024 15:16
terremoto friuli

Continua a tremare l’Italia, a poche ore di distanza da una scossa che era stata avvertita in maniera molto chiara dalla popolazione nell’area di Napoli. Un nuovo terremoto, di magnitudo 3.4, è stato registrato nella giornata del 5 aprile in Friuli Venezia Giulia. Il sisma è stato segnalato alle 14:28 e stando alle rilevazioni ha avuto come epicentro Tramonti di Sopra, in provincia di Pordenone. L’epicentro è stato registrato a una profondità di 5 chilometri.

La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione, con tante segnalazioni subito apparse in rete da parte degli utenti. Come riportato dall’Istituto Nazionale di Geofisica, il sisma ha interessato anche i comuni di Tramonti di Sotto, Socchieve, Ampezzo, Enemonzo e Raveo, distanti una decina di chilometri dall’epicentro. Per fortuna, nonostante la tanta paura e i messaggi subito apparsi con i residenti molto allarmati, la scossa non ha provocato danni agli edifici né causato feriti.

Leggi anche: Israele ammette la responsabilità: “L’attacco ai volontari è stato un grave errore”

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 05/04/2024 15:17