Vai al contenuto

Impatto terrificante: 3 auto coinvolte, Francesco e Domenico avevano 25 e 27 anni

Pubblicato: 07/04/2024 08:44

Grave incidente stradale ieri sera a Campagna, sulla statale 91. Coinvolte 3 auto, fra cui una volante dei Carabinieri dalla quale i Vigili del Fuoco hanno dovuto estrarre dalle lamiere i due militari dell’Arma in gravi condizioni. Purtroppo, un militare è deceduto nel giro di pochi minuti, mentre l’altro è spirato al suo arrivo in ospedale.

Si tratta del maresciallo Francesco Pastore e dell’appuntato scelto Domenico Ferraro, rispettivamente di 25 e 27 anni, in servizio presso la Stazione e l’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Eboli. Feriti in modo lieve i conducenti delle altre vetture e un altro carabiniere.

Sul posto i vigili del fuoco che hanno dovuto estrarre i feriti dalle lamiere e i sanitari del 118 che hanno dovuto prestare le prime cure ai feriti. Ben sei le autoambulanze intervenute. Per uno dei coinvolti, tutto è stato vano. Gravi due militari.

Ancora da comprendere con certezza la dinamica del sinistro spetterà alle forze dell’ordine accertarla e appurare eventuali responsabilità. Le condizioni dei due carabinieri erano apparse subito gravi, la notizia del decesso è stata confermata poche ore dopo. Gli altri 4 feriti sono stati trasferiti negli ospedali di Battipaglia, Eboli e Oliveto Citra.
Leggi anche: Vicenza, un morto e due feriti in un terribile incidente. Arrestato un 29enne: era ubriaco alla guida

“Due ragazzi speciali”

Il vicesindaco di Montesano Salentino, Alessandro Verardo, ha ricordato Francesco Ferraro, originario di Manfredonia (Foggia), di cui era amico. Il giovane carabiniere, ha spiegato, andava spesso nella cittadina della provincia di Lecce dove vive la sua famiglia. Era “un amico, una persona straordinaria, eccezionale. Una di quelle persone che ha sempre dedicato la sua vita al sociale”.

Con Francesco Ferraro, prosegue Verardo, “abbiamo fatto insieme tantissime cose. Tantissime attività nell’ambito della protezione civile. Era un ragazzo speciale. Qui siamo una piccola comunità di 2600 anime e ci conosciamo tutti. Francesco era amato da tutti perché buono di cuore”.

Il Comandante Generale Teo Luzi e i Carabinieri hanno espresso “profondo cordoglio alle famiglie del maresciallo Francesco Pastore e del carabiniere Francesco Ferraro, deceduti questa notte a Campagna (SA) in un incidente stradale durante un servizio di controllo del territorio, a tutela dei cittadini. Al carabiniere Paolo Volpe, rimasto gravemente ferito, gli auguri di pronta guarigione”.

Il comune di Eboli, limitrofo a quello di Campagna, dove è avvenuto l’incidente, ha pubblicato un post di cordoglio: Una città ammutolita dal dolore e dal cordoglio per il tragico incidente che ha strappato alla vita due giovani militari dell’Arma dei Carabinieri. Ai familiari, alla Compagnia di Eboli e alla stazione dei Carabinieri di Campagna va il nostro pensiero e la nostra preghiera.

Il presidente della Camera dei Deputati, Lorenzo Fontana, è intervenuto sulla vicenda con un messaggio di vicinanza per le vittime: Esprimo profondo cordoglio per il tragico incidente stradale, avvenuto in provincia di Salerno, in cui hanno perso la vita due carabinieri. Rivolgo alle famiglie del maresciallo Francesco Pastore e dell’appuntato scelto Francesco Ferraro le più sentite condoglianze e alle persone ferite sinceri auguri di pronta guarigione”.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 07/04/2024 12:54