Vai al contenuto

“Pronti a utilizzare un’arma mai vista”. Israele, l’annuncio che fa tremare il mondo

Pubblicato: 16/04/2024 16:21

Tensione altissima dopo l’attacco iraniano nei confronti di Israele. Un’operazione in gran parte fallita, ma che rischia di scatenare una violentissima reazione nelle prossime ore. Con le ultime dichiarazioni che hanno contribuito a delineare scenari terribili. “I sionisti farebbero meglio a comportarsi razionalmente, perché se dovessero intraprendere un’azione militare contro Teheran in risposta all’attacco dell’Iran contro Israele, siamo pronti a usare un’arma che non abbiamo mai usato prima” ha dichiarato il portavoce della Commissione per la sicurezza nazionale del Parlamento Abolfazl Amouei.

“Abbiamo piani per tutti gli scenari e agiremo con coraggio. Il nostro messaggio è la pace e allo stesso tempo la preparazione militare dell’Iran”, ha aggiunto, citato dall’Irna. Il riferimento a un’arma mai utilizzata prima ha spinto alcuni analisti ad azzardare l’ipotesi di bombardamenti pesantissimi, con testate che potrebbero provocare moltissimi morti tra i civili. Al momento nono sono arrivate conferme ufficiali in merito, ma il timore è che presto potremmo vedere un brutale intensificarsi delle operazioni militari, con conseguenze potenzialmente devastanti per la popolazione.

Leggi anche: Il discorso di Draghi e l’impatto sulle Europee: il vero senso delle parole dell’ex premier

Continua a leggere su TheSocialPost.it