Vai al contenuto

Siena, la terra trema ancora

Pubblicato: 18/04/2024 23:30

La terra non smette di tremare nella provincia di Siena. L’ultima scossa di terremoto, registrata alle ore 20:17, ha avuto una magnitudo di 2.5 e il suo epicentro è stato localizzato a soli 2 km a sud-ovest di Radicofani, noto per la sua imponente rocca che domina la Val d’Orca. Fortunatamente, nonostante sia stata avvertita dalla popolazione, non si segnalano danni a persone o strutture.

Solo due giorni fa, un’altra scossa di magnitudo 3.4 è stata registrata con epicentro vicino a Poggibonsi, situata più a nord all’interno della stessa provincia. Questo evento più intenso ha anch’esso suscitato preoccupazione, ma non ha causato danni significativi.

Questi eventi sismici recenti sottolineano l’importanza della preparazione alle emergenze e della consapevolezza sismica in queste aree geologicamente attive. Le autorità locali e gli esperti di geologia continuano a monitorare la situazione, consigliando alla popolazione di seguire le normative di sicurezza in caso di ulteriori scosse.

Continua a leggere su TheSocialPost.it