Vai al contenuto

Grande Fratello, Beatrice Luzzi minaccia una ex concorrente: “Se continua così, la denuncio”

Pubblicato: 20/04/2024 08:35

Beatrice Luzzi, attraverso i suoi canali social, ha minacciato azioni legali contro Rosy Chin sua ex compagna d’avventura del Grande Fratello. Ma cosa è successo tra l’attrice romana e la chef italo-cinese? Ad analizzarlo, molto dettagliatamente, è stato GossipTv.

La Chin, in una room su Twitter (X) pare abbia insinuato che i figli della Luzzi, Elia e Valentino abbiano gestito il televoti del reality show, diventando i portavoce dell’agguerrito fandom della madre. L’ex gieffina e finalista del Grande Fratello, ha quindi tuonato sui social di non nominare i suoi figli “additandoli come protagonisti di ruoli che li metterebbe a rischio.” Così la Luzzi, tramite il suo staff ha diramato un comunicato ufficiale.

Il comunicato ufficiale

“In relazione a quanto emerso su vari social network riguardo le dichiarazioni di una ex concorrente del Grande Fratello 2023 sui figli di Beatrice Luzzi, a quanto pare additati come protagonisti di ruoli che potrebbero comportare dei rischi per il loro presente e per il loro futuro, siamo costretti a ricordare a tutti che l’esposizione di minori in contesti pericolosi, oltretutto senza contraddittorio, è penalmente perseguibile e che, ove si ripetessero fatti simili, adiremo le vie legali senza preavvisi”.

Con queste parole, lo staff di Beatrice Luzzi, è intervenuto con un comunicato pubblicato nelle Instagram stories dell’ex gieffina.

Continua a leggere su TheSocialPost.it