Vai al contenuto

Bimba di 7 mesi muore improvvisamente al baby parking: genitori devastati, si cercano risposte

Pubblicato: 24/04/2024 20:48

Un pomeriggio tragico ha colpito la comunità di Borgo San Dalmazzo, una piccola città nel cuore del Piemonte. Una bambina di soli sette mesi è deceduta oggi in circostanze tragiche all’interno del baby parking Ciripà” situato in corso Barale. Nonostante l’intervento immediato degli operatori del 118, i soccorsi si sono rivelati inutili.

Le cause del decesso non sono ancora state chiarite, ma si ipotizza possa trattarsi di un caso di “sindrome della morte in culla”, una tragica condizione che può colpire i neonati apparentemente sani. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Borgo San Dalmazzo per eseguire tutti gli accertamenti necessari e per ricostruire l’accaduto, in un tentativo di dare risposte alla famiglia devastata e alla comunità.

La sindaca: “Sgomento e infinito dolore”

La sindaca di Borgo San Dalmazzo, Roberta Robbione, ha espresso il suo dolore e la sua incredulità di fronte a questa tragedia: “Non ho parole per descrivere lo sgomento e l’infinito dolore per questa piccola della nostra comunità. Da mamma e da sindaca sono vicina ai giovani genitori, nessuno dovrebbe provare questa situazione terribile, sono al loro fianco e sono disponibile per qualsiasi necessità”.

Mentre Borgo San Dalmazzo piange la perdita di un angelo così piccolo, restano in attesa gli sviluppi delle indagini, sperando che possano almeno fornire qualche risposta a un evento così incomprensibile e doloroso. La comunità, unita nel dolore, cerca di fare fronte comune per superare insieme questo momento di profonda tristezza.

Continua a leggere su TheSocialPost.it