Vai al contenuto

Trovata morta Rita Combi, la donna scomparsa

Pubblicato: 26/04/2024 07:32

La scomparsa di Rita Combi, la donna di 64 anni originaria di Nettuno, ha avuto un epilogo tragico. Dopo giorni di ricerche incessanti, il suo corpo è stato rinvenuto senza vita in una zona di campagna tra Borgo Bainsizza e Borgo Santa Maria, nei confini del territorio di Latina. La scoperta è stata fatta grazie all’intervento di un elicottero dei vigili del fuoco, che ha localizzato il cadavere in una area difficile da raggiungere via terra.Rita Combi era scomparsa domenica scorsa, e l’allarme era stato dato immediatamente dai familiari. Il suo caso aveva catturato l’attenzione anche del programma televisivo “Chi l’ha visto?”, che si era occupato delle ricerche. La situazione si era fatta ancora più disperata quando, giovedì 25 aprile, era stata trovata l’auto della donna in un’area isolata delle campagne pontine. Rita necessitava di terapia insulinica quotidiana, rendendo il suo ritrovamento una corsa contro il tempo.

Sul luogo del ritrovamento sono intervenuti, oltre ai vigili del fuoco, anche agenti della polizia di Latina e i volontari della Protezione Civile del gruppo Passo Genovese OdV. Nonostante l’immediato intervento, le autorità hanno constatato che la donna era deceduta già da diverse ore.Le indagini sono ora condotte dal questore di Latina, Raffaele Gargiulo, e dagli agenti della divisione Scientifica. La salma di Rita Combi è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria per gli esami medico legali necessari a determinare le cause precise del decesso. La comunità locale è scossa da questa tragedia, e i pensieri vanno alla famiglia di Rita, che ora dovrà affrontare il dolore di una perdita improvvisa e devastante.

Questo evento solleva nuove questioni sulla sicurezza nelle zone rurali e sull’importanza delle reti di supporto comunitario, specialmente per gli individui vulnerabili. La speranza è che le indagini possano fornire risposte rapide e chiare sulle circostanze della morte di Rita Combi, per portare almeno un po’ di chiarezza in un momento di grande tristezza.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 26/04/2024 07:36