Vai al contenuto

Fabio, 36 anni, si schianta contro un muretto a secco e muore: comunità sotto shock

Pubblicato: 30/04/2024 22:57

La tranquilla periferia di Soleto, nel suggestivo Salento, è stata scossa da un tragico incidente stradale avvenuto poco dopo le 19 di oggi, 30 aprile. Un giovane di 36 anni, identificato come Fabio Coluccia e originario proprio di Soleto, ha perso il controllo della sua auto, una Fiat Punto, e si è schiantato violentemente contro un muretto a secco prima di ribaltarsi con il veicolo. Purtroppo, dopo l’impatto, Coluccia è stato sbalzato fuori dall’auto, e quando i sanitari del 118 sono arrivati sul luogo dell’incidente, non c’era più nulla da fare: il giovane era già morto.

Le circostanze esatte che hanno portato a questo tragico evento sono ancora avvolte nel mistero. È possibile che il 36enne abbia subito un malore improvviso alla guida, perdendo così il controllo dell’auto, oppure che la sua morte sia stata causata direttamente dall’impatto dell’incidente. Al momento, gli inquirenti non hanno fornito dettagli ulteriori riguardo alle cause esatte dell’incidente e stanno conducendo un’indagine per chiarire la dinamica dei fatti.

Sul luogo dell’incidente, oltre agli operatori del 118, sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione per avviare i necessari accertamenti. La comunità di Soleto è stata colpita duramente da questa tragica perdita, e l’intera città si stringe attorno alla famiglia e agli amici di Fabio Coluccia in questo momento di dolore e lutto.

Continua a leggere su TheSocialPost.it