Vai al contenuto

Pezzi di vetro nel minestrone surgelato. Chi lo distribuisce e quali sono i lotti interessati

Pubblicato: 30/04/2024 13:38

Tramite il proprio sito, la catena di supermercati Penny Market ha segnalato il richiamo di un lotto di minestrone surgelato. Si tratta del “Minestrone Classico” a marchio “La Valle degli Orti”. La causa è la presenza di un corpo estraneo nel prodotto, cioè vetro.
Leggi anche: Formaggio vegetale ritirato dal commercio, allergeni non dichiarati in etichetta

Il lotto interessato e i territori in cui è distribuito

La catena Penny Market ha pubblicato il richiamo di un lotto del minestrone classico 850 g Valle degli Orti per “presenza di un corpo estraneo (vetro)”. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 850 grammi con il numero di lotto L4043F10 e il termine minimo di conservazione (TMC) 08.2025. L’azienda produttrice è Frosta e lo stabilimento si trova a Lommatzsch, Messaer Strasse 3-5 in Germania.

Nell’avviso di Penny Market viene specificato in quali regioni è avvenuta la distribuzione del lotto richiamato nei propri punti vendita, ovvero Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Toscana. Se dunque avete acquistato questo prodotto, verificate la data di scadenza e il lotto: nel caso coincidano con quelli del richiamo,  riportatelo in negozio senza consumarlo.

Continua a leggere su TheSocialPost.it