Vai al contenuto

Ancora paura ai Campi Flegrei: la terra trema a Pozzuoli

Pubblicato: 03/05/2024 23:11

Ancora momenti di spavento per i napoletani: i Campi Flegrei sono stati scossi nuovamente da un terremoto con epicentro nel Golfo di Pozzuoli. Pochi minuti fa è stata registrata una scossa di magnitudo 1.7, un fenomeno che si verifica ormai da diversi mesi e genera grande paura tra i residenti.

Il 30 aprile, l’area ha vissuto una serie di scosse ripetute, una dietro l’altra, poco dopo le 11, aumentando l’ansia della popolazione. Il sismografo della Solfatara, gestito dall’Ingv, ha registrato numerose oscillazioni nel corso dell’ultima settimana, e gli eventi sono stati distintamente avvertiti dalla popolazione locale.

In questo periodo, nell’area della caldera dei Campi Flegrei è in atto uno sciame sismico, con scosse che hanno raggiunto una magnitudo massima di 2.0. Per fortuna, nonostante il continuo timore dei residenti, al momento non si registrano danni a persone o cose. La situazione rimane monitorata dalle autorità competenti, pronte a intervenire in caso di necessità.

Ultimo Aggiornamento: 03/05/2024 23:13