Vai al contenuto

Gioca 10 euro al Gratta e vinci e incassa 2 milioni. “Era sotto shock”

Pubblicato: 03/05/2024 10:39

Giocare 10 euro e vincere 2 milioni. Il sogno di tutti, che è diventato realtà per un piccolo imprenditore di Faenza. Il fortunato giocatore del “Gratta e Vinci”, lo scorso 27 aprile ha acquistato una schedina fortunata di Turbo Cash, grazie a cui è riuscito ad incassare il maxi premio. Stando a quanto si apprende, l’uomo ha ha acquistato la schedina al bar tabacchi Matrix di via Forlivese 44/46, conosciuto anche come Bar della Punta. I quotidiani locali scrivono che si tratterebbe di un giovane piccolo imprenditore che risiede nella zona, un cliente abituale del locale, gestito dal titolare cinese conosciuto da tutti come ‘Giulio‘.
Leggi anche: Luigi Di Maio diventa papà: la compagna Alessia D’Alessandro è incinta

“Una vincita incredibile”

“Una vincita incredibile – ha raccontato l’uomo che gestisce la tabaccheria, che si trova nel borgo Durbecco –. Il vincitore è nostro cliente da dieci anni; ha comprato una schedina del Turbo Cash da 10 euro, come era solito fare di tanto in tanto. Poi se ne è andato senza ‘grattarla’, abituato a farlo nella comodità di casa”. Nessuno ha quindi assistito al momento in cui l’uomo ha scoperto di aver incassato una fortuna. Ma lui stesso, come continua ancora a raccontare il titolare del locale, è tornato nella tabaccheria perché non riusciva a credere di avere avuto una fortuna così grande.

“Non ci credeva e si è commosso”

“Dopo qualche ora, è tornato per chiedere conferma, non credeva al colpo di fortuna. – spiega Giulio – Così, insieme l’abbiamo controllata con la dovuta calma, per scoprire che era tutto vero: i 2 milioni di euro erano suoi. Lui era sotto shock“. Al quotidiano locale Ravenna Today il titolare dell’attività ha fatto sapere anche che, dopo aver scoperto di aver vinto una somma così importante, il giocatore si è commosso e ha promesso di sdebitarsi con la tabaccheria dove è riuscito a incassare il premio da 2 milioni: “Ha detto che ci farà un regalo, ma noi siamo semplicemente contenti per lui”, ha spiegato Giulio.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 03/05/2024 10:41