Vai al contenuto

Ritorno a Londra: Harry pronto a incontrare Re Carlo

Pubblicato: 04/05/2024 09:07

Mancano pochi giorni al “grande” giorno. Il principe Harry, 39 anni, si prepara a incontrare suo padre, re Carlo III, 75 anni, per la seconda volta dopo la diagnosi choc di cancro. Il Duca di Sussex farà ritorno a Londra per partecipare a una cerimonia presso la Cattedrale di St Paul, in occasione del decimo anniversario degli Invictus Games. Il principe si troverà a pochi chilometri da suo padre, che parteciperà a un evento parallelo a Buckingham Palace.
Leggi anche: Harry vola a Londra, la notizia è appena arrivata: Royal Family, cosa succede

Harry è descritto come “molto ansioso” di rivedere il padre durante il suo soggiorno londinese e ha “mantenuto contatti regolari” con il monarca da quando è stata annunciata la sua malattia. Re Carlo, recentemente tornato agli impegni pubblici, sarà presente alla prima festa in giardino dell’anno a Buckingham Palace, che inizierà alle 16 di mercoledì. Entrambi gli eventi dovrebbero concludersi verso le 18, fornendo un’opportunità per un incontro faccia a faccia tra padre e figlio per la prima volta da febbraio.

Fonti vicine alla famiglia reale rivelano che Harry è impaziente di vedere suo padre e di sostenerlo nel suo percorso di guarigione. È atteso che i due possano avere un altro incontro più formale la prossima settimana.

Tuttavia, qualsiasi riunione non vedrà la partecipazione del principe William, il cui rapporto con Harry rimane “estremamente fratturato”. William sarà fuori Londra per impegni e non parteciperà agli incontri di famiglia.

Dopo gli impegni londinesi, Harry si unirà a sua moglie Meghan in Nigeria, dove parleranno degli Invictus Games. Questa sarà la prima visita della coppia in Africa occidentale. Concluderanno il loro viaggio tornando direttamente negli Stati Uniti, senza ulteriori soste in Gran Bretagna.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 07/05/2024 17:19