Vai al contenuto

Annamaria Veneziano, scomparsa da giorni. L’apprensione dell’intero paese di Lucera (Foggia): “Aiutateci a ritrovarla, non ha i farmaci con sé”

Pubblicato: 07/05/2024 16:26

Un intero paese in apnea per Annamaria Veneziano. La ragazza di 19 anni è scomparsa da venti giorni dalla sua città, Lucera, in provincia di Foggia. . Con sé non ha i documenti, il cellulare e i farmaci che assumeva regolarmente. L’appello disperato della famiglia: “Aiutateci a ritrovarla”. C’è un precedente nel 2019.
Leggi anche: Milano, 41 persone intossicate dal cloro in piscina: 11 in ospedale. Tra loro, 28 bambini

La scomparsa

Annamaria Veneziano si è allontanata nella mattinata di martedì 16 aprile facendo perdere le sue tracce e da allora non ha più dato notizie di sé, mettendo in allarme parenti e amici. Col passare dei giorni, si teme ormai che possa trovarsi in gravi difficoltà anche perché la ragazza non ha con sé nemmeno i farmaci di cui ha bisogno per la sua terapia quotidiana.

Dopo la denuncia formale alle forze dell’ordine, sono scattati anche gli appelli dei familiari. Quotidiani locali e social riportano la foto della ragazza, insieme a descrizioni utili alle ricerche. Finora però di lei nessuna traccia tanto che si è deciso anche di rivolgersi alla trasmissione “Chi L’ha Visto?”, specializzata in persone scomparse, per cercare di estendere le ricerche al resto d’Italia.

Non è escluso che la ragazza possa essere stata aiutata da qualcuno ad allontanarsi dalla Puglia. L’ultima volta che è stata vista, Annamaria era ospite della comunità “Casa famiglia Don Murialdo” di Lucera. Era il 16 aprile scorso e intorno alle 9 del mattino si è allontanata da Lucera senza fare più ritorno.

La ragazza non ha portato i documenti né cellulare e nemmeno i farmaci e questo ha messo subito in agitazione. Le ricerche sono partite il giorno stesso della sua scomparsa, da parte dei familiari e dei responsabili del centro che hanno interessato le forze dell’ordine, ma di lei non si sono più avute notizie.

L’appello e il precedente

“Aiutateci a ritrovare Annamaria” è l’appello dei familiari che ora temono che possa trovarsi in difficoltà. Annamaria è alta 1,70 metri, ha occhi e capelli castani.  Al momento della sparizione indossava jeans scuri, felpa nera, pantaloni scuri, scarpe da ginnastica chiare e zainetto scuro. Chi ha sue notizie contatti subito le forze dell’ordine.

Nel 2019, quando aveva 14 anni, Annamaria riuscì ad allontanarsi volontariamente più o meno allo stesso modo. Fu ritrovata dopo meno di 48 ore alla stazione del capoluogo di provincia, Foggia.

Continua a leggere su TheSocialPost.it