Vai al contenuto

Denise D’Arrò scomparsa a Taormina da una settimana, la 17enne si era allontanata altre volte da casa

Pubblicato: 09/05/2024 15:55

Momenti di apprensione a Taormina, in provincia di Messina, dove è scomparsa la 17enne Denise D’Arro (nata il 5 giugno 2006). A denunciare l’allontanamento volontario la madre. La minorenne risiede a Taormina con i genitori, nella frazione Trappitello. La Prefettura ha immediatamente attivato il piano provinciale per la ricerca delle persone scomparse, a cui partecipano tutte le forze di polizia e i vigili del fuoco. La ragazza si era allontanata più volte da casa, facendo perdere le proprie tracce per uno o due giorni, ma poi, aveva sempre fatto ritorno a casa.

Di Denise non si hanno più notizie certe dalle ore 20 dello scorso 2 maggio, quando la stessa, a piedi, si è allontanata volontariamente dal luogo di residenza, portando al seguito il suo cane di colore bianco, facendo perdere le proprie tracce, mentre il suo telefono cellulare risulta spento. Al momento dell’allontanamento la ragazza, dell’altezza di metri 1,80 circacapelli rossi e occhi azzurri, indossava jeans di colore blumaglione nero e scarpe bianche.

Denise D’Arrò si è allontanata con il suo cane, un jack russel bianco e marrone di nome Chanel. Con sé avrebbe solo il cellulare che al momento risulta spento. Secondo quanto raccontato dalla sorella Pina alla trasmissione “Chi l’ha visto?”, Denise era solita portare fuori il suo cane ogni sera e rientrava dopo circa 30 minuti di passeggiata. La sera del 2 maggio, invece, il suo cellulare è da subito risultato spento. “Denise – ha detto la sorella al telefono con la trasmissione Tv -, speriamo che tu stia bene e che tu possa tornare presto a casa. Noi vogliamo solo aiutarti“.
Leggi anche: Ritrovato a La Spezia il 14enne scomparso da due giorni: è in buone condizioni

Continua a leggere su TheSocialPost.it