Vai al contenuto

Esplosione a Barra: morto un uomo

Pubblicato: 10/05/2024 14:12

Poco fa, i carabinieri sono intervenuti a Cupa Vicinale Bolino 23, nella periferia orientale di Napoli, per una forte esplosione che ha scosso la zona. L’incidente, avvenuto all’interno di un garage, ha causato la morte di un uomo, il cui corpo è stato recuperato dai soccorritori.

Soccorsi immediati, da chiarire la dinamica

Al momento, le forze dell’ordine sono impegnate nelle indagini per determinare le cause esatte dell’esplosione. Secondo le prime ricostruzioni, l’esplosione potrebbe essere stata innescata da materiali presenti all’interno del garage, ma questa ipotesi è ancora in fase di verifica. Il personale dei vigili del fuoco, arrivato tempestivamente sul posto, ha messo in sicurezza l’area ed evitato il propagarsi delle fiamme.

La comunità locale è sotto shock per l’accaduto, mentre le autorità invitano la popolazione a mantenere la calma e a non intralciare le operazioni investigative in corso. Al momento non sono disponibili ulteriori dettagli sull’identità della vittima. I carabinieri stanno anche interrogando i residenti del quartiere per ottenere informazioni utili alle indagini.

L’area rimane sorvegliata dalle forze dell’ordine, mentre gli investigatori cercano di comprendere la natura dell’incidente, per escludere possibili responsabilità penali o altre cause di natura dolosa.

Continua a leggere su TheSocialPost.it