Vai al contenuto

Arisa shock: “Per essere amata farei qualsiasi cosa, in un mese presi 13 chili perché me lo chiedeva un ex…”

Pubblicato: 11/05/2024 11:05

Arisa non riesce a non far parlare di sé. In occasione del lancio del singolo “Baciami stupido”, è caduta in modo plateale in diretta nel corso di Viva Radio 2. E oggi la cantante lucana rilascia un’intervista piccante al Corriere della Sera.
Leggi anche: Arisa shock su Sanremo: “Succede un casino!”

La scorsa estate ha infiammato i fan con un annuncio matrimoniale pubblicato sul suo profilo Instagram, con annesse foto sexy. “Valuto proposte di matrimonio da soggetti sanissimi, max 45 anni, economicamente autosufficienti a cui piaccia solo e da matti l’organo sessuale femminile, in particolare il mio”. Oggi Rosalba Pippa, in arte Arisa, rivela non solo che si era trattato di un post ironico “per denunciare il cinismo dei rapporti che viviamo”, ma anche che al momento non è innamorata e che il matrimonio non è una sua priorità. Anche se le sono arrivate migliaia di proposte dopo quel post…

Il matrimonio

Provocazione o meno, il post con l’annuncio matrimoniale pubblicato su Instagram ha riscosso un successo stratosferico. “Ho ricevuto mille, anche 1.500 proposte, ho smesso di contarle”. Ma il matrimonio non è nei suoi piani: “Pensavo fosse una priorità, non lo è, per la prima volta nella vita non sento la necessità di stare con qualcuno”. Anche se alla mamma non dispiacerebbe, e le dice di tanto in tanto “Cercati qualcuno che può badare a te”. Nel suo nuovo singolo “Baciami stupido” si parla comunque d’amore: “Il brano racconta un momento perfetto tra due persone. Il bacio, che celebra l’amore in ogni sua forma, senza distinzioni di genere”.

Gli amori di Arisa

Il primo bacio a 13 anni con un compagno di scuola, la prima relazione vera a 24 anni, con l’autore di Sincerità, la canzone che ha poi portato al Festival di Sanremo. “Per essere amata farei qualsiasi cosa” dice nel corso dell’intervista, per poi raccontare un aneddoto relativo a una relazione passata. “Una volta mi ero lasciata con una ragazzo di cui ero molto innamorata. Ho fatto tanto sport, mi era venuto un fisico pazzesco. Lui tornò. ‘Ti preferisco curvy’. E in un mese ho ripreso 13 chili”.

Per Rosalba Pippa, la relazione è qualcosa di totalizzante: “Se sto con un uomo, ho occhi solo per lui”, dice, ma allo stesso tempo comprende il tradimento perché “l’uomo ragiona in maniera diversa, può essere attratto da cose che non posso dargli. Sono gelosa, però comprendo”.

Arisa sulla lite Maionchi-Ferro

Nel corso dell’intervista le viene chiesto anche del botta e risposta a distanza tra Mara Maionchi e Tiziano Ferro. Della discografica pensa sia una persona «squisita» ma con uscite talvolta «indelicate». Come accadde per la sua “La notte”, che Maionchi definì una canzone per depressi. «Mi sono risentita». Altre cose, invece, le scivolano addosso, come chi definisce la sua voce stridula, mentre ci sono cattiverie gratuite sul suo conto che proprio non comprende: «Raccontavano che bevevo, che ero fuori di testa, invece eccomi qui. Mi sono difesa con i fatti. Sto sul pezzo, più parlano male di me e più mi motivano».

Continua a leggere su TheSocialPost.it