Vai al contenuto

Incidente stradale fra le auto di Schifani: il presidente portato al pronto soccorso

Pubblicato: 12/05/2024 19:54

Questa mattina il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, è stato protagonista di una disavventura stradale ad Agrigento. L’incidente è avvenuto mentre Schifani era a bordo della sua auto blindata, in procinto di entrare in città, quando è stato tamponato da una delle auto della scorta. Nonostante il forte spavento e una botta alla schiena, le condizioni di salute del presidente non sono preoccupanti.

Schifani è stato prontamente trasportato al pronto soccorso del San Giovanni di Dio di Agrigento, dove ha subito i primi accertamenti e, fortunatamente, è stato dimesso dopo breve tempo. La conferma del suo stato di salute è arrivata direttamente dal governatore ai microfoni dell’Italpress: “Sto meglio e dopo un’ora sto uscendo”.

L’incidente è avvenuto mentre Schifani si stava recando ad un appuntamento elettorale a San Leone per la presentazione della candidatura di Margherita La Rocca Ruvolo. Dopo essere stato dimesso, il presidente ha ripreso il suo programma, partecipando alla manifestazione elettorale della candidata, per poi fare ritorno a Palermo. Lo staff di Palazzo d’Orleans ha confermato che Schifani sta bene e ha già lasciato il nosocomio agrigentino.