Vai al contenuto

Re Carlo, il tumore e le cure. La confessione sul terribile sintomo: “Non sento più i sapori”

Pubblicato: 13/05/2024 19:25

Una riservatezza quasi completa avvolge le malattie della famiglia reale britannica. Sono pochissime le informazioni riguardo le condizioni cliniche di Re Carlo III e di Kate Middleton. Il primo è in cura per un cancro, una scoperta arrivata dopo un problema alla prostata mentre la seconda ha spiegato di aver iniziato un ciclo di chemioterapia per un tumore trovato durante un intervento all’addome.

I reali non hanno più parlato delle loro condizioni sanitarie, almeno fino a oggi quando Re Carlo III ha voluto condividere un aspetto della sua malattia con il veterano dell’esercito britannico Aaron Mapplebeck.

Il monarca è apparso vicino al figlio William per conferirgli la nomina di colonnello dell’aereonautica militare e, a quanto pare, sta bene. Proprio durante l’evento, Carlo si è avvicinato a un veterano dell’esercito britannico, Aaron Mapplebeck, che l’anno scorso ha dovuto sottoporsi a 9 mesi di chemioterapia e ha detto al Re di aver perso il senso del gusto durante i trattamenti.

Il Re ha annuito e ha riferito che è successo anche a lui. Lo aveva già affermato due settimane fa durante una visita di controllo all’ospedale. La notizia è stata riportata da diverse testate britanniche, tra cui The Independent e The Mirror.
Leggi anche: Re Carlo III e il principe Harry, un altro colpo basso: che gestaccio

Cos’è la disgeusia

La disgeusia è un disturbo caratterizzato dall’alterazione o dall’indebolimento della capacità di percepire e distinguere i sapori (facoltà gustativa). L’alterata o indebolita capacità di percepire i sapori può avere diverse cause, come infezioni a carico di bocca e lingua (che impediscono alla lingua di percepire i sapori), malattie neurologiche (che impediscono al cervello di “decodificare” i sapori in maniera corretta), malattie a carico dell’apparato respiratorio, come sinusiti o riniti (che impediscono all’olfatto di svolgere la sua parte nella decodifica dei sapori).

È un sintomo che può essere anche associato alla chemioterapia e radioterapia, due trattamenti che possono essere utilizzati nelle cure oncologiche.
Leggi anche: Harry a Londra da suo padre. Re Carlo lavora alla pace con William