Vai al contenuto

Caso Toti, parla Spinelli: “Mi ha preso in giro, tante promesse mai mantenute”

Pubblicato: 14/05/2024 07:24

Per la Procura, è uno dei protagonisti dello scandalo corruzione che sta travolgendo la Liguria in questi giorni. Ma lui, l’imprenditore Aldo Spinelli, sostiene piuttosto di essere preso in giro e ha puntato a sua volta il dito contro Giovanni Toti, come lui ai domiciliari e come lui costretto a rispondere di pesantissime accuse. Come rivelato da Repubblica, di fronte alla giudice per le indagini preliminari Paola Faggioni sia Aldo che il figlio Roberto avrebbero tentato di scaricare su Toti ogni responsabilità: “Ho dato soldi a tutti, persino alla Bonino. Ma Toti promette cose che non può mantenere.”

L’imprenditore avrebbe fatto l’esempio della spiaggia di punta dell’Olmo, dove gli Spinelli hanno trasformato le vecchie Colonie Bergamasche in appartamenti di lusso. Toti, intercettato mentre parlava con il suo capogruppo in Regione, Alessandro Bozzano, affermava: “Sto pranzando con la famiglia Spinelli. Bisogna trovare una soluzione per la spiaggia di Punta dell’Olmo”. Nonostante le promesse di Toti, però, la spiaggia alla fine era rimasta libera. L’avvocato ha descritto le parole di Spinelli come “uno sfogo”, sottolineando come tanti suoi investimenti non avrebbero dato poi i frutti sperati, nonostante le promesse.

Su Signorini, l’ex presidente dell’autorità portuale foraggiato con hotel a Monte Carlo e altre amenità, Spinelli avrebbe detto di averlo “aiutato, è un amico ed era in difficoltà, ma sapevo bene che poteva fare poco”. Precisando poi come il figlio Roberto non sarebbe stato d’accordo con la sua politica del “aiutare tutti”.

Leggi anche: Aggressione shock a Stefano Massini durante il Salone del Libro di Torino: “Hitler aveva ragione”

Continua a leggere su TheSocialPost.it