Vai al contenuto

Bambino di 11 anni travolto e ucciso da camion: condannato l’autista

Pubblicato: 15/05/2024 10:05

È stato condannato a 3 anni e 4 mesi di reclusione dal tribunale di Pavia Piero Suppa, 52 anni, l’autista del mezzo pesante che, il 2 ottobre 2021, travolse e uccise a Voghera Richard Camellini, 11 anni. Il bimbo era in bicicletta e stava attraversando un incrocio nella città oltrepadana insieme al fratello di 13 anni. I fratelli andavano verso il centro sportivo. Per il ragazzino troppo gravi le ferite riportate nell’incidente.
Leggi anche: Autobus contro camion: otto morti e quaranta feriti
Leggi anche: Il piccolo Francesco ucciso dalla mamma, Adalgisa Gamba incapace di intendere e volere. Il marito: “Un mostro”

La decisione del tribunale

Il giudice Vincenzo Giordano ha anche stabilito che l’imputato debba versare 500mila euro a testa ai genitori del bambino; alla zia e alla nonna è stata riconosciuta un provvisionale di 30mila euro. Il pubblico ministero Valeria Biscottini aveva chiesto una condanna a 4 anni.

Continua a leggere su TheSocialPost.it

Ultimo Aggiornamento: 15/05/2024 14:40